News Cinema

Il nostro omaggio a Bob Hoskins coi suoi migliori film in streaming

11

L'indimenticato protagonista di Mona Lisa e Chi ha incastrato Roger Rabbit? nasceva il 26 ottobre 1942. Cinque film in streaming per ricordarne la carriera.

Il nostro omaggio a Bob Hoskins coi suoi migliori film in streaming

Se come noi amate molto cinema degli anni ‘80 Bob Hoskins è stato uno dei protagonisti imprescindibili di quel decennio. Impossibile non amare questo attore dal fisico tozzo, dall’aspetto burbero, che si è magnificamente ritagliato film dopo film il “tipo fisso” del duro dal cuore tenero. E dietro tale maschera ha dimostrato negli anni di essere un attore completo e versatile, realizzando alcuni dei titoli più importanti del periodo. Scomparso nel 2014, Bob Hoskins nasceva a Bury St Edmunds, nel Regno Unito, il 26 ottobre 1942. Questi i cinque film in streaming con cui vogliamo ricordare un attore che detiene un posto speciale nel nostro cuore. Buona lettura. 

Cinque grandi film in streaming interpretati da Bob Hoskins

  • Mona Lisa
  • Chi ha incastrato Roger Rabbit?
  • Sirene
  • Hook - Capitan Uncino
  • Gli intrighi del potere - Nixon

Mona Lisa (1986)

Il magnifico noir autunnale diretto da Neil Jordan impone Bob Hoskins alla scena internazionale grazie a una prova d’attore sopraffina, che gli garantisce la nomination all’Oscar e la Palma d’Oro a Cannes per l’interpretazione amschile. Mona Lisa possiede uno spleen malinconico e potente, effetto di atmosfere che solo l’autore de La moglie del soldato sapeva creare a quel tempo. Michael Caine e una soave Cathy Tyson compongono gli altri lati di un triangolo di protagonisti indimenticabile. Grande film di atmosfere e anime vagabonde. Bob Hoskins entra nella storia del cinema britannico dalla porta principale. Disponibile su Amazon Prime Video.

Chi ha incastrato Roger Rabbit? (1988)

Robert Zemeckis chiama Hoskins a interpretare il detective privato protagonista di un film innovativo, che cambia la storia del cinema e degli effetti speciali. Chi ha incastrato Roger Rabbit? è un noir a tutti gli effetti, con personaggi che sembrano usciti da un romanzo di Raymond Chandler. Cinema di livello inarrivato fino a quel tempo, un tripudio di visione e storia coerentemente legate. Tre premi Oscar tecnici, ma ne avrebbe meritati molti altri e molto importanti. Nel cast anche un mefistofelico Christopher Lloyd. Capolavoro assoluto. Disponibile su CHILI, Apple Itunes, TIMVision, Disney +.

Sirene (1990)

La commedia dolceamara diretta da Richard Benjamin presenta una famiglia decisamente fuori dagli schemi: basta pensare che a comporla sono tre attrici iconoclaste quali Cher, Winona Ryder e Christina Ricci. A Hoskins il ruolo dello spasimante della madre, parte che ricopre con una carica comica sorprendente. Sirene diventa subito un cult-movie per quella generazione di spettatori, un feel-good movie ancora oggi amato da moltissimi. E con discreto merito...Disponibile su TIMVision, Amazon Prime Video.

Hook - Capitan Uncino (1991)

Un dei film più fantasiosi e mirabolanti del primo Steven Spielberg, una rivisitazione del mito di Peter Pan rivisto in chiave “adulta” e malinconica. Robin Williams come protagonista non si discute, ma il Capitan Uncino di Dustin Hoffman è da leggenda, soprattutto quando duetta con Bob Hoskins nel ruolo di spugna. Hook possiede una grande messa in scena, trionfo di costumi e scenografie per un’opera troppo sottovalutata, che meriterebbe oggi una maggiore attenzione alle tematiche che racconta dietro la confezione sontuosa. Disponibile su Rakuten TV, CHILI, Google Play, Apple Itunes, Netflix, Amazon Prime Video.

Gli intrighi del potere - Nixon (1995)

Nel ruolo di J. Edgar Hoover Bob Hoskins contribuisce a impreziosire il cast già esorbitante del biopic diretto da Oliver Stone e dedicato al più controverso Presidente degli Stati Uniti della storia moderna. Gli intrighi del potere - Nixon diventa un film evento girato e montato col solito furore dall’autore, che mette in scena psicologie contorte e sete di potere vista come desiderio di essere apprezzati. Un Anthony Hopkins portentoso e una grande Joan Allen a supporto compongono una coppia di protagonisti in chiaroscuro impossibile da dimenticare. Film ostico ma viscerale, uno dei più controversi e personali dell’autore di Platoon e Nato il 4 luglio. Disponibile su Infinity +, Amazon Prime Video, Disney +.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming