News Cinema

Il Grande Spirito: Sergio Rubini e Rocco Papaleo nel poster ufficiale del film

35

Il film diretto dallo stesso Rubini arriverà nei cinema il 9 maggio prossimo.

Il Grande Spirito: Sergio Rubini e Rocco Papaleo nel poster ufficiale del film

Dopo la presentazione in anteprima all'imminente Bari Film Festival (in programma dal 27 aprile al 4 maggio), uscirà nei cinema il 9 maggio Il Grande Spirito, il film scritto e diretto da Sergio Rubini e da lui stesso interpretato insieme a Rocco Papaleo. Il film, che vede tra i suoi altri interpreti Ivana Lotito, Bianca Guaccero e Geno Diana, è ambientato alla periferia di Taranto e racconta dell'improbabile incontro tra un rapinatore in fuga dai suoi complici e un eccentrico individuo convinto di essere un indiano pellerossa in contatto con il Grande Spirito della sua tribù.
Se questa premessa vi ha incuriosito, sotto il poster ufficiale del film, che vi presentiamo oggi in anteprima esclusiva, trovate la sinossi completa di questa originale commedia:

In un quartiere della periferia di Taranto, durante una rapina, uno dei tre complici, un cinquantenne dall'aria malmessa, Tonino (Sergio Rubini) approfittando della distrazione degli altri due, ruba tutto il malloppo e scappa. Il suo è un gesto di riscatto nei confronti di chi non ha più rispetto del suo lungo e onorato curriculum delinquenziale, macchiato da un fatale errore, che gli è valso l'ignominioso appellativo di Barboncino.

La corsa di Tonino, inseguito dai suoi complici sempre più infuriati, procede verso l'alto, di tetto in tetto fino a raggiungere la terrazza più elevata, oltre la quale c'è lo strapiombo, che lo costringe a cercare rifugio in un vecchio lavatoio. Lì trova uno strano individuo (Rocco Papaleo) dall'aspetto eccentrico: porta una piuma d'uccello dietro l'orecchio, sostiene di chiamarsi Cervo Nero, di appartenere alla tribù dei Sioux e aggiunge che il Grande Spirito in persona gli aveva preannunciato l'arrivo dell'Uomo del destino!

Tonino si trova sotto assedio: il quartiere è presidiato dai suoi inseguitori e gli angoli delle strade controllate. In una immobilità forzata dovuta ad una caduta da un'impalcatura, con il bottino finito sepolto sotto una montagna di pietrisco in un vicino cantiere, falliscono i suoi tentativi velleitari di recuperare la refurtiva e di organizzare una fuga con l'ex-compagna Milena (Bianca Guaccero).
Tonino è completamente solo. Non gli rimane che un'unica disperata alternativa: allearsi con quello squilibrato che si comporta come un pellerossa e che, proprio perché guarda il mondo da un'altra prospettiva, potrà forse fornirgli la chiave per uscire dal vicolo cieco in cui è finito.


Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming