News Cinema

Il gatto con gli stivali: incrociamo le spade!

Per la gioia di tutti i suoi fan, il 3 aprile arriva finalmente in home-video Il gatto con gli stivali, il film d'animazione in cui il simpatico Gatto conosciuto nella saga di Shrek diventa protagonista assoluto di un’avventura mozzafiato



Per la gioia di tutti i suoi fan, il 3 aprile arriva finalmente in home-video Il gatto con gli stivali, il film d’animazione in cui il simpatico Gatto conosciuto nella saga di Shrek diventa protagonista assoluto di un’avventura mozzafiato. Dopo il grande successo riscosso al cinema e la nomination all’Oscar come miglior film d’animazione, Il gatto con gli stivali sarà presto disponibile in Dvd, Blu-Ray e Blu-Ray 3D, con inclusi anche la e-copy digitale del film e vari contenuti extra; fra questi il cortometraggio Il gatto con gli stivali e i tre diablos, una serie di scene inedite ed il Making of della pellicola.



Doppiato (anche nella versione italiana) dal divo spagnolo Antonio Banderas, Gatto si contraddistingue per il suo spirito intrepido e per la sua straordinaria abilità come spadaccino, seguendo così la tradizione di tanti eroi del cinema d’avventura: il nostro felino, infatti, è bravissimo nel maneggiare la spada e nel fronteggiare i propri avversari a colpi di fioretto, come scoprirete anche voi vedendo il film. Da quest’anno, perciò, Gatto si è conquistato un posto a pieno titolo fra i grandi spadaccini della storia del cinema: eccovi una galleria degli altri protagonisti che hanno portato sul grande schermo il fascino dell’arma bianca…

D'Artagnan



Amatissimo dai lettori di tutto il mondo grazie ai romanzi di Alexandre Dumas, con l’avvento della settima arte è diventato senza dubbio anche lo spadaccino più famoso del cinema: parliamo ovviamente di D’Artagnan, il giovane aspirante moschiettiere della Guascogna che, in compagnia dei suoi amici Athos, Porthos ed Aramis, non esita ad estrarre la lama per affrontare gli sgherri del Cardinale Richelieu. Nel corso degli anni, I tre moschettieri è stato portato un infinito numero di volte al cinema: tra i film più noti, oltre a quelli dell’epoca del muto, ricordiamo il D’Artagnan ironico e scanzonato interpretato da Gene Kelly ne I tre moschettieri del 1948, con la sensuale Lana Turner nel ruolo della diabolica Milady; quello ardimentoso e scapestrato impersonato da Michael York nel film del 1973, con una perfida Faye Dunaway nei panni di Milady; e, ultimo in ordine di arrivo, il giovanissimo Logan Lerman nel film uscito al cinema pochi mesi fa.

Cyrano de Bergerac



Sempre dalla Francia e sempre dalla grande letteratura d’oltralpe proviene anche un altro spadaccino, abile tuttavia tanto col fioretto quanto con la parola: si tratta di Cyrano de Bergerac, protagonista dell’omonimo dramma teatrale di Edmond Rostand. Caratterizzato dal naso lunghissimo, che gli conferisce un aspetto assai buffo, Cyrano non è solo un camione della scherma, ma sa anche comporre versi meravigliosi con cui esprimere i suoi segreti sentimenti per l’amata Rossana. La figura di Cyrano ha riscosso grande successo anche al cinema, e sono da ricordare almeno due trasposizioni fortunatissime: quella hollywoodiana del 1950 con José Ferrer, che fu premiato con l’Oscar come miglior attore, e quella francese del 1990, con un memorabile Gérard Depardieu nel ruolo più celebrato della sua carriera.

Zorro



Uno spadaccino che, per certi versi, presenta una stretta parentela con il Gatto con gli stivali è senza dubbio Zorro, il popolare eroe della California messicana che nell’ultimo secolo ha ispirato romanzi, fumetti, serie Tv e film. Ad interpretare con ironia e carisma il “vendicatore mascherato” sul grande schermo, infatti, è stato nel 1998 proprio Antonio Banderas, alter-ego in carne e ossa di Gatto, nel film La maschera di Zorro. Evidentemente, il nostro Banderas si trova davvero a suo agio quando si tratta di tenere in mano una spada…

Conan



Passando ad un’atmosfera ben diversa da quella delle imprese di D’Artagnan e Zorro, eccoci catapultati in una terra mitica e ancestrale, scenario delle imprese di Conan il barbaro: un personaggio nato dalla penna di Robert Ervin Howard e diventato un eroe di culto dell’immaginario fantasy, grazie anche al film del 1981 interpretato da Arnold Schwarzenegger. Avventuriero dall’imponente stazza e dalla possente muscolatura, Conan porta sempre con sé l’inseparabile spada a doppio taglio: un arnese assai più pesante del fioretto usato da D’Artagnan, Zorro e dal Gatto con gli stivali…

Aragorn



Ancora suggestivo atmosfere fantasy per un altro personaggio che, sul campo di battaglia, non esita a sguainare la spada per affrontare orchi e altre creature mostruose: si tratta di Aragorn, Principe di Gondor, l’eroico protagonista dell’amatissima trilogia letteraria di J.R.R. Tolkien Il signore degli anelli. Il ruolo di Aragorn, personaggio tanto saggio quanto valoroso, armato della leggendaria spada Anduril, è stato portato al cinema fra il 2001 e il 2003 dall’attore Viggo Mortensen nei tre pluripremiati film diretti da Peter Jackson.

Kill Bill



E per concludere la galleria dei nostri spadaccini cinematografici non poteva mancare anche una degna rappresentante del gentil sesso: e chi meglio di Beatrix Kiddo, meglio conosciuta come la Sposa, protagonista, fra il 2003 e il 2004, del famosissimo dittico di Quentin Tarantino Kill Bill? Magistralmente interpretata da Uma Thurman, la Sposa è una giovane donna dal passato tormentato intenzionata a consumare una feroce vendetta e disposta a tutto pur di farsi giustizia delle persone che le hanno distrutto l’esistenza; e la sua arma migliore è proprio la formidabile spada giapponese fabbricata per lei dal maestro Hanzo, con la quale può sgominare qualsiasi avversario.


Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming