News Cinema

Il Festival di Venezia 2021 pre-apre nel segno di Nino Manfredi

Per grazia ricevuta, opera prima da regista del grande attore di cui quest'anno si celebra il centenario della nascita, è il film di pre-apertura della Mostra del Cinema di Venezia. Il film sarà preceduto da un corto di Andrea Segre. Presentato anche il poster del festival, firmato ancora una volta da Mattotti.

Il Festival di Venezia 2021 pre-apre nel segno di Nino Manfredi

Sarà Per grazia ricevuta, opera prima  da regista di Nino Manfredi, il film di pre-apertura del Festival di Venezia 2021.
Il film sarà proiettato martedì 31 agosto, preceduto da La Biennale di Venezia: il cinema al tempo del Covid, un diario filmato da Andrea Segre, prodotto dalla Biennale di Venezia con Rai Cinema e Istituto Luce Cinecittà, sul “dietro le quinte” dell’edizione 2020 della Mostra del Cinema, svoltasi con le limitazioni imposte dai protocolli di sicurezza dovuti alla pandemia da Covid-19.

La pre-apertura con Per grazia ricevuta è un doveroso omaggio a Nino Manfredi per i 100 anni dalla nascita. Il film, presentato in una nuova copia restaurata, è il lungometraggio d’esordio nella regia di Manfredi, all’epoca da lui fortemente voluto contro tutti e a sorpresa accolto molto favorevolmente dal pubblico. Il restauro è stato realizzato nel 2021 dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale e da Istituto Luce – Cinecittà a partire dal negativo scena originale 35mm messo a disposizione da RTI-Mediaset in collaborazione con Infinity+. Per la colonna sonora è stato utilizzato un positivo ottico della Cineteca Nazionale.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming