News Cinema

Il favoloso mondo di Amelie torna al cinema, vent'anni dopo

870

In occasione del ventennale del suo debutto al cinema, avvenuto il 25 aprile 2001, BiM Distribuzione riporta in sala l’11 e il 12 maggio il film di Jean-Pierre Jeunet con protagonista Audrey Tautou. Un ottimo modo per celebrare la riapertura delle sale.

Il favoloso mondo di Amelie torna al cinema, vent'anni dopo

Diretto da Jean-Pierre Jeunet, anche autore del soggetto assieme allo sceneggiatore Guillaume Laurant, Il favoloso mondo di Amélie debuttò al cinema il 25 aprile del 2001. Ora, a vent'anni di distanza, quel film che ha lanciato la carriera della sua protagonista Audrey Tautou, capace di avere un impatto fortissimo sull'immaginario degli spettatori di tutto il mondo, e che è diventato un vero e proprio cult-movie che ha incassato più di otto milioni di euro in Italia e quaranta in Francia, tornerà nelle sale cinematografiche italiane l'11 e 12 maggio, grazie a BiM Distribuzione, festeggiando così la riapertura dei cinema dopo mesi di chiusura dovuti alla pandemia.
Come recita il comunicato stampa che annuncia l'uscita evento del film:

Amelie ama andare al cinema, osservare nel buio le facce degli altri spettatori e cogliere i piccoli particolari che si possono notare solo sul grande schermo: piccoli piaceri che solo la magia della sala sa regalare.

Il favoloso mondo di Amelie: il nuovo trailer del film

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming