Il codice del babbuino: clip in esclusiva del film di Davide Alfonsi e Denis Malagnino

25
Il codice del babbuino: clip in esclusiva del film di Davide Alfonsi e Denis Malagnino

Arriverà nelle nostre sale giovedì 17 maggio e racconterà un fatto di cronaca nera avvenuto a Guidonia qualche anno fa. Stiamo parlando de Il Codice del Babbuino, il nuovo film di Davide Alfonsi e Denis Malagnino, prodotto dall'associazione Donkey's Movies - naturale evoluzione del collettivo Amanda Flor - e distribuito da Distribuzione Indipendente.

Aspiranti eredi di Eastwood e Leone, Alfonsi e Malagnino pescano a piene mani dagli stilemi del western e ne trasportano le dinamiche nella periferia romana dei nostri giorni. Non più accampamenti indiani ma campi rom, non più saloon ma slot machine, non più le guglie della Monument Valley ma i casermoni della Tiburtina, non più lo sceriffo inetto ma istituzioni che assistono passivamente ai drammi umani, non più cowboy a cavallo ma antieroi sopraffatti dalla vita che viaggiano su una vecchia utilitaria Citroen.

La storia raccontata da Alfonsi e Malagnino è quella di Tiberio (Tiberio Suma), stravolto dall'improvvisa morte della compagna. Il suo corpo, vittima di uno stupro, viene ritrovato dall’amico Denis (Denis Malagnino), a pochi metri da un campo rom. La sete di vendetta di Tiberio è il motore che innesca il film: in preda a una rabbia impulsiva e incontrollabile, decide di farsi giustizia da solo, nonostante Denis cerchi di dissuaderlo dai suoi propositi, pericolosi e deleteri. Nel momento in cui entra in scena il Tibetano, il beffardo boss del quartiere, la situazione precipiterà velocissima, in una sola, drammatica notte. E saranno guai soprattutto per Denis, indebitato fino al collo.

Per avere un assaggio del clima di rabbia e vendetta che prende possesso dei protagonisti in questa notte di disperazione, vi proponiamo in esclusiva una clip in cui il Tibetano mette in chiaro chi è che comanda...



Iscriviti alla nostra newsletter:

Schede di riferimento
Lascia un Commento