Schede di riferimento
News Cinema

Il caso Parasite: ancora nella top ten del botteghino italiano, e ancora a premi in giro per il mondo

12

I riconoscimenti ricevuti dal film di Bong Joon-ho sono tutti meritatissimi, e stupisce in positivo la risposta del pubblico italiano.

Il caso Parasite: ancora nella top ten del botteghino italiano, e ancora a premi in giro per il mondo

La notizia arrivata nel weekend è che Parasite ha aggiunto i premi della Los Angeles Films Critic Association come miglior film, miglior regista (Bong Joon-ho) e miglior attore non protagonista (Song Kang-ho) al suo carniere di riconoscimenti, che dalla Palma d'oro di Cannes dello scorso maggio a oggi si fa sempre più nutrito.
Ma a colpire ancora di più - dato che di premi come quelli dei critici losangelini Parasite ne vincerà molti altri, culminando con tutta probabilità il suo percorso con l'Oscar al miglior film internazionale (che è la nuova denominazione di quello che era noto finora come "miglior film straniero")  il prossimo febbraio - è che il film di Bong continua un successo al botteghino italiano che, per un film orientale, è sicuramente piuttosto sorprendente. 

Piazzatosi nono posto della classifica degli incassi dello scorso weekend, con una media per sala ancora notevole (1727 euro), Parasite ha superato il milione e settecentomila euro d'incasso complessivo, ed è il più "vecchio" dei film della top ten, dalla quale non è mai uscito in tutte e cinque le settimana di presenza nei cinema italiani. Nessuno degli altri film nelle prime dieci posizioni della classifica degli incassi italiani ha un'anzianita in sala superiore alle tre settimane, tanto per intenerci.
Con l'arrivo nelle sale di Il primo Natale e delle altre uscite di giovedì 12 dicembre, ci sono purtroppo buone possibilità che questa diventi l'ultima settimana di permanenza in top ten di Parasite, ma non è detto che il film di Bong non sorprenda un'altra volta, prolungando il suo successo al botteghino, e avvicinandosi ancora di più al traguardo (anche solo ideale) dei due milioni di euro.

Come già spiegato in passato, quando su questo sito sintetizzammo il successo critico del film, il segreto della perfomance al botteghino di Parasite è da ritrovarsi nella capacità di essere cinema d'autore di qualità mantendo però la capacità parlare al grande pubblico con toni che sono quelli del cinema di genere e con tematiche nelle quali ci si può universalmente riconoscere. E, oltre al traino critico e della Palma d'oro, un ruolo non indifferente lo ha giocato la strategia distributiva, che ha permesso un'uscita importante, in oltre cento copie (solitamente non facile da ottenere per un film comunque considerato art house) nel suo primo weekend di programmazione.



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming