News Cinema

Il 1952 di Bird, Lindelof e del confermato Clooney diventa Tomorrowland

Ma regna ancora il mistero sul blockbuster a venire della Disney.


Mentre il cuore del film e della sua trama rimane avvolto dal mistero, cambia titolo il 1952 che vede coinvolti Brad Bird, Damon Lindelof e (confermato ufficialmente) George Clooney: rispettivamente regista, produttore/sceneggiatore e interprete.
Ora il titolo del film, targato Disney, è Tomorrowland: e non si sa se l’omonimia con un’attrazione di Disneyland abbia qualche significato, o se il titolo sia legato ad un qualche immaginario retro futuristico che vi sarà contenuto.

Di Tomorrowland, al momento, si sa solo che sarà in qualche modo ispirato all’Incontri ravvicinati del terzo tipo di Steven Spielberg e poco altro, anche se i primi indizi virali tipici del modo di costruire marketing e storytelling di Lindelof sono già partiti.
Qualche giorno fa, infatti, è stata diffusa la foto di una valigetta, aperta, il cui contenuto dovrebbe rivelare qualche informazione sul progetto: la storia creata da Lindelof, infatti, parte dal supposto ritrovamento di quest’oggetto, il cui contenuto gli avrebbe ispirato l’idea di Tomorrowland e la sua trama.

Per la verità, totale e completa, dovremo attendere la data d’uscita del film, fissata per il 19 dicembre del 2014.
Qui sotto, per i curiosi, la famosa valigetta "rinvenuta" da Lindelof.



Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming