News Cinema

I migliori film in streaming interpetati da Charlotte Gainsbourg

2

La protagonista di Antichrist e Nuovomondo compie oggi 51 anni. Ecco cinque titoli per celebrarne fascino e talento versatile.

I migliori film in streaming interpetati da Charlotte Gainsbourg

Facciamo ggo gli auguri di buon compleanno alla neo-cinquantunenne Charlotte Gainsbourg, una delle attrici più complete e versatili che il cinema francese (ed europeo) abbia mai avuto. Attiva fin da giovanissima, la Gainsbourg ha negli anni costruito una carriera di livello internazionale davvero invidiabile, collaborando con alcuni dei maggiori nomi del cinema mondiale. Purtroppo non sono disponibili in streaming molti dei suoi film più riusciti come ad esempio i controverso e ipnotico Antichrist di Lars Von Trier, che nel 2010 valse all’attrice la Palma d’Oro a Cannes per l’interpretazione femminile. Anche altri titoli che la Gainsbourg ha girato a inizio carriera negli anni ‘80 e primi ‘90 non sono reperibili in streaming, come ad esempio il magnifico Il giardino di cemento tratti dal romanzo di Ian McEwan. Questi invece i cinque film in streaming che abbiamo scelto per celebrare il talento e il fascino unico della grande Charlotte Gainsbourg. Buona lettura.

Cinque film in streaming interpretati da Charlotte Gainsbourg

  • 21 Grammi 
  • Nuovomondo
  • Io non sono qui 
  • Melancholia
  • Independence Day: Rigenerazione

21 Grammi (2003)

Il dramma che ha imposto Alejandro Iñárritu a livello internazionale dopo il successo di Amores Perros vede la Gainsbourg impegnata in duetti altamente drammatici col protagonista Sean Penn. 21 Grammi diventa immediatamente un film di culto, uno dei titoli di maggior spessore di inizio millennio. Lo stile nerboruto del cineasta si poggia su interpretazioni spasmodiche, che fruttano la candidatura all'Oscar come miglior attrice protagonista a Naomi Watts e quella per l’attore non protagonista Benicio Del Toro. Grande melodramma, intenso ed elegante nella sua estetica iperrealista. Disponibile su Rakuten TV, Google Play, Apple Itunes, TIMVision, Amazon Prime Video.

Nuovomondo (2005)

Il film più affascinante e poetico di Emanuele Crialese, che sfiora il Leone d’Oro a Venezia. Una nave che porta gli immigrati a New York, un viaggio onirico tra sogni, speranze, differenze di classe e di vedute. Nuovomondo vede la Gainsbourg eterea e soave protagonista con la chioma rossa e l’eleganza quasi aristocratica che la contraddistingue. Scene di culto e una gentilenzza della messa in scena quasi felliniana, qualcosa di rarissimo nel cinema italiano. Nel cast anche un bravissimo Vincenzo AmatoDisponibile su Rakuten TV, CHILI, Google Play, Apple Itunes, TIMVision, Amazon Prime Video.

Io non sono qui (2007)

Ancora una collaborazione eccellente con un regista di grande visione come Todd Haynes, il quale la vuole nel suo magnifico biopic che in realtà diventa una libera interpretazione della vita e dell’arte del genio di Bob Dylan. Io non sono qui consente alla Gainsbourg di recitare accanto a nomi del calibro di Cate Blanchett, Christian Bale, Richard Gere, Ben Whishaw, Heath Ledger. Un film stratificato e vibrante, un mosaico cinematografico di rara bellezza e capacità espressiva di raccontare il più grande poeta del nostro tempo. Da rivedere o scoprire per la prima volta: ne resterete ammaliati. Disponibile su CHILI, Apple Itunes, Amazon Prime Video.

Melancholia (2011)

Diretta ancora una volta dall’amato Lars Von Trier, la Gainsbourg si mette al servizio della protagonista Kirsten Dunst in un melodramma in salsa sci-fi dalla messa in scena portentosa. Con una sequenza finale terrificante e insieme impossibile da dimenticare. Melancholia è un lungometraggio densissimo, appassionante, perfettamente recitato da un cast che vede anche Kiefer Sutherland meschino e tragico allo stesso tempo. Film visivamente ineccepibile, grande affresco di anime affrante e cuori persi. Ipnotico. Disponibile su Rakuten TV, CHILI, Google Play, Apple Itunes, Amazon Prime Video.

Independence Day: Rigenerazione (2016)

Chiudiamo coi sequel del blockbuster diretto sempre da Roland Emmerich perché, dobbiamo ammetterlo, è stata una grande (e graditissima) sorpresa vedere Charlotte Gainsbourg nel cast di Independence Day: Rigenerazione. Pastrocchio sconclusionato e amabile, pieno di effetti speciali e senza una vera trama, il fumettone è infinitamente meno efficace del primo ma si lascia guardare con lo spirito giusto, quello del pop-corn movie che arriva, diverte e passa senza lasciar traccia. Hollywood ha prodotto molto di peggio quando ha voluto prendersi sul serio...Disponibile su Rakuten TV, CHILI, Google Play, Apple Itunes, TIMVision, Disney +.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming