I magnifici sette cavalcano ancora, ma senza Tom Cruise

-
Share
I magnifici sette cavalcano ancora, ma senza Tom Cruise

Uno dei tanti progetti “dormienti”, annunciati e poi finiti in qualche coda dei processi produttivi hollywoodiani, il remake del leggendario western I magnifici sette (sorta di remake de I sette samurai di Kurosawa diretto da John Sturges) torna d’attualità in queste feste natalizie 2013.

Era la primavera del 2012 quando vi parlammo del progetto, che vedeva coinvolto Tom Cruise in veste d’attore e che era stato affidato allo sceneggiatore Nic Pizzolatto per quanto riguardava la stesura del copione. Oggi, arriva notizia che quanto scritto da Pizzolatto sarà sottoposto ad una seconda stesura da parte di John Lee Hancock, ma anche che Cruise non sarà più della partita: quasi certamente per via dei tanti impegni che gli si sono accumulati sull’agenda nel corso di questo anno e mezzo intercorso dagli iniziali annunci.

Ancora nessuna notizia, invece, riguardo il nome del regista cui la MGM vorrà affidare le redini delle operazioni: chissà che non possa essere lo stesso Hancock, che come regista ha firmato titoli come Alamo, Saving Mr. Banks e ha effettuato alcuni reshooting per l'imminente Maleficent.



Federico Gironi
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Lascia un Commento
Lascia un Commento