Schede di riferimento
News Cinema

I’m Thinking of Ending Things: prime immagini ufficiali del film Netflix di Charlie Kaufman

Kaufman, il geniale sceneggiatore di film come Essere John Malkovich e Il ladro di orchidee, torna alla regia dopo Synecdoche, New York e Anomalisa con un film horror che debutterà su Netflix il prossimo 4 settembre

I’m Thinking of Ending Things: prime immagini ufficiali del film Netflix di Charlie Kaufman

Autore di sceneggiature geniali come quelle di Essere John Malkovich e Il ladro di orchidee, giusto per citarne due, e già regista due opere personalissime, ambiziose e intriganti come Synecdoche, New York e Anomalisa, Charlie Kaufman ha diretto un terzo film, che s'intitola I'm Thinkink of Ending Things e che debutterà in streaming su Netflix il prossimo 4 settembre.
La rivista statunitense Entertainment Weekly ha pubblicato in anteprima esclusiva le prime due immagini ufficiali del film, che vi mostriamo qui di seguito.
Tratto da un romanzo di Ian Reid, tutto narrato dal punto di vista di una protagonista senza nome, I'm Thinking of Ending Things è un horror psicologico che già nelle pagine del romanzo era complesso e sorprendente, e che nell'elaborazione di Kaufman promette di diventare quello che gli americani, con espressione non proprio finissima, definiscono un mind-fuck.
La storia del film è quella di una donna (la Jessie Buckley di Chernobyl) che, pur consapevole che per lei la sua relazione è finita, accetta di seguite il fidanzato (Jesse Plemons) e di andare a conoscere i suoi genitori (David Thewlis e Toni Collette), che abitano in una sperduta fattoria. Va da sé che, una volta arrivati, gli eventi andranno fuori controllo e la protagonista si renderà conto che le cose non sono quelle che sembrano.
"Non cerco volontariamente di superare la complessità di cose che ho fatto in passato," ha dichiarato Kaufman, "ma senza dubbio considero il mio lavoro precente come un punto di partenza."
Kaufman ha poi spiegato che "la casa rappresenta l'interazione immaginaria tra qualcuno che porti lì per la prima volta e i tuoi genitori, un panico a due teste, perché sei preoccupato di quello che loro penseranno della persona, e di quello che questa persona penserà dei tuoi genitori." Quanto agli elementi che costituiscono il tessuto narrativo del film, Kaufman ha detto che "solitudine, mancanza di speranza e rimpanto ne fanno sicuramente parte."

I'm Thinking of Ending Things: le prime foto ufficiali

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Schede di riferimento
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo