News Cinema

I Goonies 2: Corey Feldman ha smesso di sperare in un sequel e spiega perché

74

Corey Feldman, uno dei protagonisti de I Goonies, continua ad augurarsi che Richard Donner realizzi un seguito del film del 1985 I Goonies, ma le possibilità che il miracolo avvenga sono remotissime.

I Goonies 2: Corey Feldman ha smesso di sperare in un sequel e spiega perché

A volte ritornano. Cosa? I discorsi, le ipotesi e le speranze su I Goonies 2, sequel del meraviglioso, strafamoso e graditissimo film del 1985 I Goonies diretto da Richard Donner. Questa volta a parlare di un nuovo film con gli stessi personaggi, magari cresciuti, è Corey Feldman, che interpretava Clark "Mouth" Devereaux.

In un'intervista a Dread Central, Feldman ha preso di petto l'argomento, mettendo a tacere quanti davano per probabile I Goonies 2. L'attore ha manifestato il proprio rammarico quando ha raccontato di una serie di false partenze, sottolineando come sia lui che il restante cast "giovane" avessero dato la propria disponibilità. Lo stesso Chris Columbus, ha narrato Corey, a un certo punto aveva millantato una sceneggiatura, ma poi non se n'era fatto più nulla. Adesso, invece, il problema è Richard Donner, che alla veneranda età di 91 anni ha preferito dedicarsi ad altro, e cioè ad Arma Letale 5.

"Non so cosa diavolo stia succedendo" - ha detto Corey Feldman -  "ma quello che so è che quando ho scoperto che il mio caro amico Richard Donner aveva firmato per fare Arma Letale 5, dicendo che sarebbe stato il suo canto del cigno, ha posto fine a ogni speculazione. Non possiamo fare I Goonies 2 senza Donner. E Donner è andato sparare con la cricca di Arma Letale".

In effetti Corey Feldman ha ragione: senza Donner il film sarebbe un'altra storia, e non è detto che dopo il nuovo Arma Letale il buon Richard abbia ancora voglia di mettersi al lavoro, anche perché lui stesso, insieme a Steven Spielberg (produttore e autore del soggetto de I Goonies), non aveva mai trovato un'idea giusta per il sequel. Sempre nell'intervista a Dread Central, Feldman ha spiegato che gli attori andrebbero ancora in brodo di giuggiole se un copione dovesse arrivare, e che se non arrivasse, sarebbe molto triste: "E’ un vero peccato, perché, quando ci siamo ritrovati su Zoom lo scorso anno, l'amore per il film era rimasto intatto, a prescindere da quanti capelli bianchi avessimo. Ci sentiamo ancora una famiglia. E so che segretamente ognuno di noi di notte piange fantasticando di trovare davanti alla propria porta l'indomani una sceneggiatura de I Goonies 2. Ma sfortunatamente, e tristemente, ciò non è ancora successo".

Ovviamente le nostre speranze su un eventuale I Goonies 2 non tramonteranno mai. E comunque nel mondo dell'intrattenimento c’è sempre interesse per il film. Per esempio, nel febbraio del 2020 la Fox aveva ordinato la realizzazione dell'episodio pilota di una serie incentrata su una donna che aiutava un gruppo di studenti a fare un remake inquadratura per inquadratura de I Goonies. Alla fine, però, il progetto non era decollato.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo