News Cinema

I Film più attesi al Cinema del 2022: nei primi mesi vedremo da Assassinio sul Nilo a The Batman, da Dottor Strange a Top Gun

34

Quali sono i titoli più importanti in arrivo al cinema nei primi mesi nell'anno nuovo? Abbiamo preparato una lista dei film più attesi del 2022, da gennaio a maggio.

I Film più attesi al Cinema del 2022: nei primi mesi vedremo da Assassinio sul Nilo a The Batman, da Dottor Strange a Top Gun

UPDATE 9 GENNAIO 2022: Il film d'animazione Red realizzato dalla Pixar, inserito nella lista qui sotto come un'uscita cinematografica del 10 marzo, non uscirà più al cinema come previsto. La variante Omicron del Covid-19 sta rallentando il ritorno del pubblico nelle sale cinematografiche, pertanto la Disney ha preso la decisione di rendere disponibile il film direttamente in streaming su Disney+ a partire dall'11 marzo.

UPDATE 4 GENNAIO 2022: Il cinecomic Morbius con Jared Leto, inserito nella lista qui sotto come un'uscita cinematografica del 3 febbraio, rispetto a quanto inizialmente previsto, è stato posticipato di due mesi. Il film Sony che fa parte dello Spider-Man Universe uscirà il 1° aprile negli USA con la data italiana ancora in attesa di essere ufficializzata.

Sulla scia del grande incasso al box office di Spider-Man: No Way Home, che per un momento ci ha riportato ai lontani tempi pre-Covid, il futuro del cinema è ancora piuttosto incerto. Diventeranno le sale cinematografiche il polo attrattivo soltanto per i titoli ad alto budget con una spettacolarità che giustifica la scelta di fruirli sul grande schermo? La gente preferirà guardare i film in TV dal divano di casa uscendo per andare al cinema soltanto in occasione di un "evento" cinematografico? Ci vorrà del tempo per capire quanto siano realmente cambiate le abitudini degli spettatori negli ultimi due anni, ma intanto questi sono i film più attesi dei primi mesi del 2022.

Scream (13 gennaio)

Fu un bagno rigenerante per gli amanti dell'horror quando nel 1996 si immersero nella visione di Scream. La regia di Wes Craven su un intelligente script di Kevin Williamson, creò una storia capace di smontare i cliché dei film dell'orrore con ironia regalando al contempo sorprendenti spaventi e colpi di scena. Il film ebbe tre sequel, nel 1998, 2000 e 2011, sempre diretti da Craven. Con questo nuovo Scream che non vuole il numero 5 accanto, i registi Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillett tentano di ritrovare la freschezza del primo film per un tentativo di riavvio della saga, nientemeno che con l'aiuto degli interpreti originali Neve Campbell, David Arquette e Courteney Cox. La storia si ambienta, come è effettivamente nella realtà, a 25 anni di distanza dagli eventi del primo film. Una serie di crimini sconvolge il paese e le indagini iniziano a diventare talmente ostiche che il nuovo sceriffo Judy Hicks, il precedente Dewey Riley e la moglie ex reporter Gale Weathers decidono di contattare colei che visse tutti gli orrori in prima persona, Sidney Prescott, Chi ci sarà questa volta dietro la maschera di Ghostface?

America Latina (13 gennaio)

I registi, sceneggiatori nonché fratelli Damiano e Fabio D'Innocenzo raccontano la storia del facoltoso odontotecnico Massimo Sisti, interpretato da Elio Germano, un uomo professionale con un carattere affabile. L'uomo vive in una grande villa in piena tranquillità e con moglie e figlie in un contesto familiare amorevole. Le tre donne della sua vita per lui sono sono tutto. Quella tranquillità però ha i giorni contati. L'esistenza di Massimo sta per essere capovolta in un giorno primaverile da qualcosa di inaspettato e improvviso. Il film si ambienta a Latina, la provincia laziale nota per le sue paludi bonificate, per il caldo umido e per quella centrale nucleare dimessa che si erge nei pressi di Borgo Sabotino. America Latina è stato presentato in concorso all'ultima Mostra del Cinema di Venezia.

La fiera delle illusioni - Nightmare Alley (27 gennaio)

La fiera delle illusioni, che in originale è intitolato Nightmare Alley (il vicolo dell'incubo), è il nuovo film diretto da Guillermo del Toro ed è la storia di un giostraio che, oltre a quello di intrattenitore, ha un talento anche nel truffare le persone. Manipola chiunque conversi con lui e lo fa con estrema semplicità. Per essere sempre impeccabile in questa pratica, l'uomo lavora con una psichiatra persino più infida di lui, al fine di estorcere con l'inganno del denaro agli spettatori. Tra i collaboratori che lavorano al Luna Park ci sono anche la sua assistente Molly, il capo imbonitore Clem e il forzuto Bruno the Strongman. Il cast è da brividi: Bradley Cooper (che ha sostituito Leonardo DiCaprio nel ruolo di protagonista uscito dal progetto per disaccordi economici), Cate Blanchett, Rooney Mara, Willem Dafoe, Ron Perlman e Richard Jenkins.

Licorice Pizza (3 febbraio)

Uno dei più brillanti autori americani ritorna al lavoro, per nostra fortuna. Per il suo nono film, Paul Thomas Anderson ambienta la storia nella San Fernando Valley degli anni 70 e racconta del giovane 15enne attore Gary Valentine. Il giorno in cui a scuola si scatta la foto per l'annuario, il ragazzo incontra e rimane folgorato da Alana Kane, una ragazza di diversi anni più grande di lui. I due iniziano a frequentarsi e a passare diverso tempo insieme, stringendo sempre più amicizia, tanto che finiscono per avviare un'azienda di letti ad acqua. Gary e Alana vivono diverse avventure, correndo da una parte all'altra della città, crescendo giorno dopo giorno e innamorandosi. Alana Haim e Cooper Hoffman, figlio del compianto Philip Seymour Hoffman, sono gli attori protagonisti del film. Il titolo Licorice Pizza si riferisce al nome di una catena di negozi di dischi californiana, ormai scomparsa, che era a sua volta ispirata a una battuta di quei tempi sui dischi che non vendevano, paragonati a una fantomatica pizza alla liquirizia.

Moonfall (3 febbraio)

C'è solo un uomo specializzato in apocalissi cinematografiche in cui la Terra e la civiltà umana sono prese di mira da catastrofi distruttive di varia natura: Roland Emmerich. Il regista di origine tedesca che ha dato il suo meglio in film quali Independence Day, 2012 e The Day After Tomorrow, ritorna per proporre una nuova storia apocalittica che racconta cosa accadrebbe se la Luna uscisse dalla sua orbita intorno alla Terra, a causa di una misteriosa forza che agisce su di essa. Avendo perso il suo moto di rotazione, il satellite è ora in rotta di collisione con il nostro pianeta, ma l'ex astronauta Jo Fowler, che lavora con la NASA, sembra aver trovato una soluzione al problema e mettere tutti in salvo. Peccato che manchino pochissime settimane al violento impatto e gli unici a dare credito alla sua tesi sono l'astronauta e collega Brian Harper e il cospirazionista KC Houseman. Del cast di Moonfall fanno parte Halle Berry, Patrick Wilson e John Bradley.

Morbius (3 febbraio)

Il film racconta la storia del Dr. Michael Morbius, un anti-eroe tratto dai fumetti Marvel Comics e creato dalla penna di Roy Thomas inizialmente come antagonista di Spider-Man. Interpretato da Jared Leto, Morbius è un biochimico affetto da una rarissima malattia ematologica. Quando prova a inventare una cura per il suo disturbo, qualcosa nel suo esperimento va storto e il dottore si infetta con una forma di vampirismo, assumendo l'aspetto e le abilità soprannaturali di queste oscure creature. Accanto a Leto, nel cast del cinecomic troviamo anche Adria Arjona nei panni di Martine Bancroft, fidanzata del protagonista, e Matt Smith che ricopre il ruolo dell'amico Loxias Crown affetto dalla stessa malattia. Morbius è diretto da Daniel Espinoza.

Assassinio sul Nilo (10 febbraio)

Basato sull'omonimo romanzo di Agatha Christie, il film segue il recente Assassinio sull'Orient Express del 2017, sempre diretto da Kenneth Branagh che interpreta Hercule Poirot. Alla fine dell'avventura precedente, l'investigatore belga scendeva dal treno per recarsi in Egitto dove "un omicidio è stato commesso", come gli venina riferito. Sappiamo bene che la storia di Assassinio sul Nilo prevede che l'omicidio avvenga sul battello mentre Poirot è a bordo, ma non è detto che il delitto di cui viene informato sia lo stesso di quando si troverà in Egitto. Il film sarebbe dovuto uscire al cinema alla fine del 2019, ma è stato rinviato più volte in parte per a causa della pandemia, in parte per le accuse di molestie contro l'attore Armie Hammer che ha un ruolo determinante nel film. Come per l'Orient-Express, il cast è nutrito: oltre a Branagh e Hammer figurano Gal Gadot, Annette Bening, Emma Mackey, Letitia Michelle Wright, Sophie Okonedo, Tom Bateman, Adam Garcia, Jennifer Saunders e Russell Brand.

Uncharted (17 febbraio)

Pensate che sia troppo giovane Tom Holland per interpretare Nathan Drake? Chi ha giocato ai quattro capitoli della saga di videogame Uncharted risponderebbe sì, lo è. Però possiamo essere tutti d'accordo che la versione del giovane Drake che vediamo per la prima volta nel terzo gioco sia molto vicina alle fattezze dell'attore di Spider-Man. Il film diretto da Ruben Fleischer è una sorta di origin story in cui il giovane Nathan incontra Victor "Sully" Sullivan, interpretato da Mark Wahlberg, che diventerà il suo mentore nella ricerca dei tesori perduti. Il ragazzo però sta cercando suo fratello Sam, anche lui un avventuriero dato per disperso in un luogo non mappato del pianeta. Secondo Sully potrebbe trovarsi su un'isola deserta dove si dice sia custodito il mitico tesoro di Ferdinando Magellano, andato perduto 500 anni fa. Convinti che trovando l'oro troveranno anche Sam, i due si mettono in viaggio, scoprendo ben presto che anche un uomo senza scrupoli di nome Moncada, che ha il volto di Antonio Banderas, è sulle sue tracce del tesoro.

The Batman (3 marzo)

In questa nuova versione del Cavaliere Oscuro, Bruce Wayne è interpretato da Robert Pattinson. Al suo secondo anno di attività come giustiziere di Gotham City, Batman arriva a scoprire un dilagante mondo di corruzione tra le istituzioni della città, i cui scioccanti collegamenti lo portano a capire che la sua stessa famiglia ne faccia parte. Tutto questo accade mentre un serial killer noto come Riddler, l'Enigmista, semina il panico con un assassinio dopo l'altro. Diretto da Matt Reeves, The Batman è un cupo poliziesco che si ispira alla miniserie a fumetti Batman: Il lungo Halloween degli anni 90. Oltre a Pattinson, sullo schermo vedremo anche Zoë Kravitz, Paul Dano e Colin Farrell che rispettivamente interpretano Catwoman, l'Enigmista e il Pinguino. Invece a John Turturro, Jeffrey Wright e Andy Serkis sono stati affidati i ruoli del boss Carmine Falcone, del Commissario Gordon e del fido maggiordomo Alfred.

Red (10 marzo)

Questa è la storia di Mei Lee, una tredicenne, che in piena tempesta ormonale, durante i difficili e tormentati anni della pubertà, è pronta a vivere quello che lei stessa definisce "l'anno migliore del mondo". Una mattina, però, Mei Lee si risveglia con fattezze per nulla adolescenziali, ma simili a quelle di un grande panda rosso dal pelo morbidissimo. Sua madre le spiega che la sua famiglia è ha da sempre un legame mistico con questo animale, una condizione che ha causato un difetto a livello genetico. Questa trasformazione animalesca si innesca soltanto quando la giovane si entusiasma e prova emozioni forti, creandole non poco imbarazzo e situazioni spiacevoli a scuola. Red è il nuovo film firmato Disney/Pixar e diretto da Domee Shi, la regista autrice del cortometraggio Bao sul raviolo al vapore che prende vita.

Downton Abbey II: Una nuova era (24 marzo)

Non sono bastate le 6 stagioni e i 58 episodi di Downton Abbey per placare il desiderio degli spettatori di volerne sapere di più sulla famiglia Crawley e sulla sua servitù. Si pensava che il film del 2019 sarebbe stato sufficiente, ma così non è stato. D'altra parte non c'è motivo di fermarsi quando un produzione arriva all'eccellenza artistica in ogni comparto. Nella splendida tenuta dei Crawley (peraltro visitabile, qualora vi trovaste nella campagna inglese ad ovest di Londra), vedremo ancora una volta intrecciarsi le vicende tra gli aristocratici e i loro dipendenti mentre è in arrivo al palazzo la visita di qualcuno di speciale: nientemeno che il Re e la Regina della Gran Bretagna. Per Downton Abbey II: Una nuova era, al ben noto cast di attori si affiancano Hugh Dancy, Laura HaddockNathalie Baye e Dominic West.

Animali Fantastici: I Segreti di Silente (13 aprile)

Il professor Albus Silente sa che il potente mago oscuro Gellert Grindelwald è intenzionato a prendere il controllo del mondo magico. Non essendo in grado di fermarlo da solo, Silente affida al magizoologo Newt Scamander il compito di guidare un’intrepida squadra di maghi, streghe e un coraggioso Babbano pasticcere in una pericolosa missione, dove incontrano vecchie e nuove creature e si scontrano con la crescente legione di seguaci di Grindelwald. Animali Fantastici: I Segreti di Silente è il terzo film della saga scritta da J.K. Rowling e diretta da David Yates. Rivedremo ovviamente Eddie Redmayne, Jude Law e Katherine Waterston, con Ezra Miller nei panni di Credence e, come ben sappiamo, Mads Mikkelsen al posto di Johnny Depp nel ruolo di Grindelwald.

Dottor Strange nel Multiverso della Follia (4 maggio)

Con la regia di Sam Raimi, il nuovo appuntamento del Marvel Cinematic Universe ci permette di scoprire in quale guaio si sia cacciato il personaggio di Benedict Cumberbatch. Si tratta di ciò che gli abbiamo visto fare in Spider-Man: No Way Home? Tutto è possibile. In Doctor Strange nel Multiverso della Follia lo stregone deve affrontare l'immensità e i pericoli del Multiverso, un concetto di cui lui stesso conosce ben poco. Lo vedremo accanto a Wanda/Scarlet Witch di Elizabeth Olsen e al fidato amico Wong di Benedict Wong, sapendo che ritroveremo anche i personaggi del primo film interpretati da Rachel McAdams e Michael Stuhlbarg, incluso il Mordo di Chiwetel Ejiofor con cui i rapporti non si erano chiusi bene.

Top Gun: Maverick (26 maggio)

Dopo più di trent'anni di servizio nella Marina, il Tenente Pete “Maverick” Mitchell, che altri non è se non l'inossidabile Tom Cruise, è proprio dove vorrebbe essere: un pilota coraggioso che può spingersi oltre ogni limite, cercando di schivare l'avanzamento di carriera che metterebbe un freno alla sua libertà. Quando viene chiamato ad allenare un distaccamento di allievi dell'accademia Top Gun per una missione specializzata che nessuno al mondo ha mai portato a compimento, Maverick incontra il Tenente Bradley Bradshaw, interpretato da Miles Teller, nome in codice "Rooster": è il figlio del compianto amico di Maverick, il Tenente Nick "Goose" Bradshaw. Alle prese con un futuro incerto e con i fantasmi del passato, Maverick deve confrontarsi con le sue paure più profonde, fino ad una missione che richiederà il sacrificio ultimo di quelli che sceglieranno di parteciparvi. Dopo essere stato rinviato più volte a causa della pandemia, finalmente esce al cinema Top Gun: Maverick, diretto da Joseph Kosinski, che conta sulla presenza nel cast anche di Jennifer Connelly, Val Kilmer, Jon Hamm, Glen Powell e Ed Harris.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo