Hunger Games Il canto della rivolta Parte 2 vince al boxoffice italiano

-
384
Hunger Games Il canto della rivolta Parte 2 vince al boxoffice italiano

Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 2 al suo debutto ha facilmente vinto la sfida del botteghino italiano del weekend: in quattro giorni ha incassato 4 milioni di euro, con una media per sala di 6.400. Partenza davvero buona, ma con 625 sale non da record.

Slitta di un posto, dal primo al secondo, il James Bond di 007 Spectre: questa settimana incassa 1.275.000 euro, raggiungendo quindi un totale di 11.000.000.
Terza posizione per il cinepanettone anticipato di Matrimonio al sud, con Massimo Boldi e Biagio Izzo, che portano a casa altri 950.000 euro, toccando i 2.650.000.

Al quarto posto, sceso dal terzo, c'è il fantasy Pan - Viaggio nell'Isola che non c'è con Hugh Jackman: incassa 780.000 euro, registrando quindi un risultato italiano al momento di 2.300.000.
New entry in quinta posizione: è il Loro chi? con Marco Giallini ed Edoardo Leo, commedia di truffe e raggiri che porta a casa al debutto 720.000 euro.



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento