News Cinema

Heartburn - Affari di cuore: il film che racconta la vera storia di Nora Ephron

Diretto da Mike Nichols e interpretato da Meryl Streep e Jack Nicholson, il film porta al cinema il romanzo in cui l'autrice di Harry ti presento Sally raccontava il suo matrimonio col giornalista Carl Bernstein (sì, quello del Watergate).

Heartburn - Affari di cuore: il film che racconta la vera storia di Nora Ephron

Nel 1986 il grande Mike Nichols portava nei cinema americani e di tutto il mondo Heartburn - Affari di cuore, una acidissima commedia sui rapporti di coppia sceneggiata da un'altra grande del cinema americano come Nora Ephron, nota soprattutto come sceneggiatrice di Harry ti presento Sally e regista di C'è posta per te, ma che è stata molto di più della regina indiscussa della commedia romantica hollywoodiana di fine Novecento.

Heartburn - Affari di cuore: la trama del film

Heartburn - Affari di cuore racconta la storia di Mark Forman e Rachel Samstat (interpretati da Jack Nicholson e Meryl Streep), due giornalisti non più giovanissimi, lui si occupa di politica e ha fama di donnaiolo, lei scrive di cibo e ristoranti, che s'incontrano a New York, s'innamorano, si sposano e fanno dei figli. I problemi nascono quando lei scopre le infedeltà di lui: lo lascia, ma col tempo si fa convincere a tornare indietro, per poi venire a sapere che la relazione extraconiugale del marito non è mai finita.

Hearburn - Affari di cuore: la vera storia dietro al film (e al romanzo)

La storia di Hearburn, che prima di essere tradotta in una sceneggiatura era stata scritta dalla Ephron sotto forma di romanzo, pubblicato tre anni prima, nel 1983, è una storia autobiografica. Nel libro e nel film, infatti, Nora Ephron racconta - con qualche libertà narrativa - la vera storia del suo secondo matrimonio, quello con il celebre giornalista Carl Bernstein, quello che con il collega del Washington Post Bob Woodward aveva realizzato l'inchiesta giornalistica sullo scandalo Watergate.
Ephron e Bernstein si erano sposati nel 1976 e tre anni dopo, dopo la nascita del loro primo figlio e mentre lei era incinta del secondo, scoprì che il marito aveva una relazione clandestina con una loro comune amica, la giornalista inglese Margaret Jay, a sua volta sposata con una quarta persona. La relazione tra Ephron e Bernstein si concluse nel 1980. Bernestein minacciò a lungo la ex moglie di una querela per via dei contenuti del libro, ma non lo fece mai; il libro, come raccontato dal figlio della coppia, rese però assai più lunghe e difficili le pratiche legali per il loro divorzio. Nel libro - che Nora Ephron raccontò aver avuto una relazione diretta e forte anche in suoi film successivi come Harry ti presento Sally e Julie & Julia - la storia del matrimonio tra i due protagonisti è intervallata dalla presenza di ricette di cucina.

Due attori prima di Jack Nicholson

Per strano che possa sembrare a chi conosce questo film, e oramai identifica il personaggio di Mark con lui, Jack Nicholson non era stato la prima scelta di Mike Nichols e Nora Ephron per interpretare il ruolo di protagonista maschile della storia. Prima della lavorazione venne consultato Dustin Hoffman, che con Meryl Streep aveva girato nel 1979 un'altra storia di divorzio, quella di Kramer contro Kramer, ma l'attore declinò l'offerta; curioso notare come Hoffman avesse interpretato proprio il ruolo del vero Carl Bernstein in Tutti gli uomini del Presidente, che racconta la storia dell'inchiesta sul Watergate.
Nichols scelse allora Mandy Patinkin, che però venne sostituito dopo soli due giorni di riprese: la versione ufficiale è che Nichols lamentava poca alchimia tra lui e la Streep; quella non ufficiale è che Patinkin, conoscendo molto bene Bernstein, avrebbe avuto la tendenza a rendere il suo personaggio più gradevole e positivo di quanto non fosse necessario al film. Jack Nicholson aveva già lavorato con Mike Nichols in Conoscenza carnale e Due uomini e una dote, e lo farà nuovamente in Wolf - La belva è fuori.

La protagonista Meryl Streep

Nessun dubbio invece ci fu circa la scelta di avere Meryl Streep come protagonista nel ruolo di Rachel: l'attrice - che durante le riprese era incinta di Mamie Gummer - aveva già lavorato con Nichols tre anni prima in Silkwood, che era stato anche il primo film sceneggiato da Nora Ephron, e che valse una nomination sia al regista, che all'interprete e alla sceneggiatrice, oltre che al montatore Sam O'Hare e alla co-protagonista Cher.
Nichols e la Streep lavoreranno assieme anche nel 1990 portando al cinema un altro libro che racconta vere e turbolente storie: quelle di Cartoline dall'inferno, il film tratto dal memoriale di Carrie Fisher.
Dovremo arrivare fino al 2009, invece, per avere la seconda collaborazione tra Nora Ephron e Meryl Streep, quella di Julie & Julia, dove l'attrice non interpreta il ruolo di una giornalista gastronomica come in Heartburn - Affari di cuore, e come la stessa Ephron era stata a un certo punto della sua carriera, ma quello di una celebre cuoca, intervistata dalla giovane giornalista Amy Adams. A Nora Ephron è però dedicato anche un altro film di cui è protagonista la Streep: The Post, di Steven Spielberg.
Con Nicholson, la Streep lavorerà ancora l'anno successivo in Ironweed.

Heartburn - Affari di cuore: la colonna sonora di Carly Simon

La colonna sonora del film è firmata da Carly Simon, qui alla sua prima esperienza come compositrice per il cinema. La theme song del film si intitola "Coming Around Again", è cantata dalla stessa Carly Simon ed è stato un grande successo negli Stati Uniti e nel resto del mondo, ed è stata inclusa nell'album omonimo pubblicato nel 1987 dalla cantautrice americana.



  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming