Schede di riferimento
News Cinema

Harry Styles non sarà il Principe Eric de La Sirenetta

73

Per ragioni sconosciute il cantante ha deciso di rifiutare il ruolo del protagonista maschile della versione in live-action del classico della Disney.

Harry Styles non sarà il Principe Eric de La Sirenetta

Eh, niente… il nostro desiderio di vedere Harry Styles presto al cinema in un ruolo significativo e indiscutibilmente romantico va oggi in frantumi, anzi si dissolve "in schiuma di mare". L'ex frontman della boy band One Direction che tanti ragazzi e ragazze ha fatto sognare e che dal 2015 si è detta "in pausa" aveva accettato, tempo fa, di interpretare il Principe Eric nella versione in live-action de La Sirenetta, sempre targata Disney. Adesso, però, The Wrap ci informa che il cantante ha abbandonato il progetto. Fonti vicine a lui hanno specificato che la decisione non è motivata da contrasti di qualche sorta. Sappiamo anche che lo Studio si è subito messo in cerca di un sostituto.

Restano invece confermati gli altri attoriHalle Bailey, innanzitutto, che ha ottenuto il ruolo della protagonista e che se ne infischia delle proteste di coloro che avrebbero voluto una Ariel più somigliante all'originale, e cioè con la pelle bianca e i capelli rossi. Ci sarà infine Melissa McCarty, a cui andrà il ruolo di Ursula, la perfida zia di Ariel. La regia, come sappiamo è di Rob Marshall (anche autore della sceneggiatura), di nuovo dietro alla macchina da presa dopo Il ritorno di Mary Poppins.

Ne La Sirenetta ci saranno canzoni del film d'animazione originale (per esempio "Baciala" e "In fondo al mar") e nuovi brani composti sempre dal grandissimo Alan Menken. Le parole saranno di Lin-Manuel Miranda.

Il film originale ha vinto due Oscar (miglior canzone e miglior colonna sonora) e ha avuto un successo clamoroso, ridando linfa vitale alla Disney, all'epoca in fase quasi di stallo.

Tornando ad Harry Styles, sarebbe stato bello vederlo recitare e ascoltarlo cantare, e il film sarebbe certamente stato per lui un'occasione di fare un passo avanti in un mondo - il cinema - che fino a ora ha frequentato poco, avendo recitato solo in Dunkirk. Il suo nome era stato legato a un certo punto all'Elvis Presley del film di Baz Luhrmann. Come sappiamo, la parte è andata ad Austin Butler.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming