News Cinema

Hammamet: Favino e i sette etti di trucco "per diventare Aldo, Frankenstein, Mastro Lindo e infine Craxi"

123

La nostra intervista al protagonista del film, talmente bravo da avere, secondo Amelio, la "malattia del talento".

Hammamet: Favino e i sette etti di trucco "per diventare Aldo, Frankenstein, Mastro Lindo e infine Craxi"

Come Gary Oldman ne L'ora più buia, Charlize Theron in Monster e tanti altri attori, in particolare americani, Pierfrancesco Favino ha sperimentato le noie e le fatiche del trucco. Per trasformarlo in un Bettino Craxi praticamente identico all'originale, due abilissimi make up artist lo hanno tenuto inchiodato, per ore e ore, a una sedia. Lui li osservava un po’ stupito, dicendo la sua e dando qualche suggerimento, e notando una certa somiglianza, man mano che gli strati venivano aggiunti, con altre persone vere o personaggi di film e spot pubblicitari. Di questo ci ha raccontato Picchio quando lo abbiamo intervistato per Hammamet, il nuovo film di Gianni Amelio. Con noi l'attore ha parlato anche di cose più profonde, raccontandoci l'intenso percorso di avvicinamento a un personaggio che cominciava ad avere il sospetto che la morte non fosse più una supposizione.

Nei cinema dal 9 gennaio, Hammamet ci ha regalato forse la migliore interpretazione di Favino, che parla come parlava Craxi, gesticola come lui, addirittura respira come lui. Se fossimo in America, Pierfrancesco arriverebbe dritto all'Oscar. Vedere il film per credere.



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming