News Cinema

Grand Budapest Hotel e The Imitation Game vincono i Writers Guild Awards

441

Miglior sceneggiatura originale e miglior adattamento per i due film candidati agli Oscar.

Grand Budapest Hotel e The Imitation Game vincono i Writers Guild Awards

Mentre ci avviciniamo agli Oscar, vengono assegnati gli ultimi premi delle associazioni di categoria, che permettono - almeno per ipotesi - di restringere la rosa dei futuri premiati.

La Writers Guild of America, associazione degli sceneggiatori, ha espresso le sue preferenze:

Il premio per la miglior sceneggiatura originale è andato al favorito Grand Budapest Hotel di Wes Anderson, mentre quello per la sceneggiatura non originale è stato vinto da The Imitation Game, scritto da Graham Moore.

Il premio per la sceneggiatura di un documentario è andato invece a The Internet’s Own Boy: The Story of Aaron Swartz, scritto da Brian Knappenberger, titolo generalmente escluso dalle altre candidature.

Nel weekend che ha visto convolare romanticamente a nozze il giorno di San Valentino Benedict Cumberbatch, splendido interprete di The Imitation Game, sono arrivati dunque due premi che mettono una serie ipoteca sugli Oscar che arriveranno l'ormai prossimo 22 febbraio.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming