News Cinema

Gli anni più belli di Gabriele Muccino è primo al boxoffice italiano del weekend

55

Al botteghino Sonic - Il film insegue Gli anni più belli, ma ha una media per sala migliore. Sale al terzo Parasite, per effetto Oscar.

Gli anni più belli di Gabriele Muccino è primo al boxoffice italiano del weekend

Al boxoffice italiano del weekend la vittoria assoluta con un primo posto spetta a Gli anni più belli di Gabriele Muccino: la commedia corale che guarda a modelli illustri di cinema italiano è partita in quattro giorni con 2.900.000 euro. Nel fine settimana si parla di una media per sala di 3.545 euro per 817 copie in circolazione. Tenendo presente il numero di sale, l'impatto è buono ma sarà interessante verificare più avanti il suo esito finale: le prospettive dovrebbero essere comunque rosee, perché il pezzo forte del prossimo weekend è Bad Boys for Life, decisamente alternativo al tipo di commedia che Gli anni più belli rappresenta. 
Sonic - Il film con Jim Carrey, primo lungometraggio dedicato al "porcospino blu" Sega, ha debuttato invece in seconda posizione con 1.445.000, ma con una media di 3.160 euro per 457 copie, in proporzione quindi un risultato migliore di quello di Gli anni più belli: veloce o meno, Sonic non riuscirà mai a doppiare Muccino, però dimostra una tenuta di strada dignitosa già ai nastri di partenza.

Salve vertiginosamente dal settimo al terzo posto Parasite di Bong Joon Ho, forte del suo rivoluzionario premio Oscar 2020 come miglior film: il non incasellabile lungometraggio coreano, incrocio tra grottesco, dramma e satira di costume, ha portato a casa in Italia un altro 1.400.000 euro, toccando i complessivi 4.143.000.
Casca dalla prima alla quarta posizione l'apprezzato ritorno agrodolce di Aldo, Giovanni e Giacomo in Odio l'estate di Massimo Venier: nel weekend registra 980.700 euro, raggiungendo il totale di 6.907.000.
Fanalino di coda della top five è Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) con Margot Robbie: si accontenta a questo giro di 597.000 euro, che confluiscono nel nostrano totale di 2.104.000. Nel mondo il film ha avuto incassi inferiori alle aspettative, ma non parleremmo ancora tecnicamente di "flop": costato 84.500.000 di dollari, ne ha portati a casa fino a questo momento 145.273.000, la soglia del recupero (170, più o meno) è a portata di mano.

I Film più visti in Italia nel weekend: Box office completo



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming