News Cinema

Ghostbusters: online un backstage vintage del 1984, per una nostalgia completa

12

Il backstage promozionale di un classico come Ghostbusters non può che suscitare tenerezza. Cosa si vede?

Ghostbusters: online un backstage vintage del 1984, per una nostalgia completa

Se per un classico come Ghostbusters un backstage di approfondimento realizzato ora ha un indiscutibile valore, anche un backstage originale del 1984, a cavallo dell'uscita, non è disprezzabile, perché documenta un'epoca, nè più nè meno del film stesso. Sul canale ufficiale YouTube di Ghostbusters, è stato pubblicato uno speciale di circa 9 minuti realizzato all'epoca, "Making Paranormal Funny", "Come rendere comico il paranormale". Una maniera come un'altra per alleviare l'attesa, purtroppo prolungata, di Ghostbusters Legacy, in arrivo ormai nel marzo 2021.
Ci sono dichiarazioni di molte delle persone coinvolte nella produzione, naturalmente a cominciare dagli attori. Dan Aykroyd si augura che i tecnici degli effetti speciali e visivi, messi sotto pressione dalla sceneggiatura sua e di Harold Ramis, si ricordino di lui per quanto li ha fatti lavorare. Bill Murray assicura di puntare in alto: "Non siamo qui solo per strappare due risate o per non andare in mezzo a una strada!" Rick Moranis assicura che i fantasmi gliela fanno fare nelle mutande: siamo negli anni Ottanta, quindi precisa "mutande di poliestere". Sigourney Weaver, con uno stile che nel corso dei decenni nei backstage hollywoodiani non è cambiato mai, si dice esaltata all'idea di lavorare con quelle leggende della comicità, garantendo che lavorano tutti per lo stesso fine, senza "egocentrismi" (arduo crederlo con Murray in gioco, ma potrebbe essere vero: Dan dice "E' come mio fratello").
Aykroyd sottolinea l'idea innovativa alla base del film, cioè quella di abbinare la comicità alla migliore tecnologia cinematografica disponibile, aprendo la featurette a interventi del veterano production designer John DeCuir (Oscar per Cleopatra e Hello Dolly!) e al supervisore degli effetti visivi Richard Edlund (poi nomination all'Oscar proprio per Ghostbusters).
Non male l'analisi di Murray: al momento ancora non possono dirlo con certezza, ma il film per loro funziona, perché si ride già molto sul set, con la troupe stessa assai divertita. Dev'essere un buon segno. Leggi anche Aspettando Ghostbusters Legacy: l'inedito dietro le quinte di una scena cult del primo Ghostbusters

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming