Gerard Butler deve salvare il mondo (e sé stesso) una terza volta nel nuovo trailer di Attacco al Potere 3

-
219
Gerard Butler deve salvare il mondo (e sé stesso) una terza volta nel nuovo trailer di Attacco al Potere 3

Nel 2013, nel primo Attacco al Potere, ha salvato il Presidente degli Stati Uniti, la sua famiglia e la Casa Bianca, nonché il mondo libero, dalla minaccia terrorista proveniente dalla cattivissima Corea del Nord.
Nel 2016, nel secondo film della serie, in trasferta a Londra al seguito del POTUS, lo salva nuovamente; e con lui tutti i leader delle più importanti democrazie occidentali, da degli agguerriti terroristi islamici.
Ora, in questo 2019, l'agente dei servizi segreti Mike Banning interpretato da Gerard Butler è tornato a casa, negli USA, ma tanto per cambiare non può stare tranquillo: perché qualcuno ha di nuovo preso di mira il Presidente, e questa volta si è premurato di cercare di mettere fuori gioco la più letale ed efficace delle sue guardie del corpo, e Mike si ritrova quindi braccato dai suoi stessi colleghi e dall'FBI con l'accusa di essere diventato lui stesso un attentatore. E, mentre fugge, Mike dovrà cercare di fermare il vero terrorista.

Attacco al Potere 3, che oltre a Butler vede nuovamente nel cast Morgan Freeman nei panni del Presidente, e anche attori come Piper Perabo, Lance Reddick, Jada Pinkett Smith, Nick Nolte, Tim Blake Nelson, Chris Browning e Danny Huston, è diretto dall'ex stuntman Ric Roman Waugh, e sarà nei cinema italiani a partire dal 29 agosto prossimo.
Questo è un suo nuovissimo trailer:



Federico Gironi
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento