News Cinema

George Miller chiarisce: non rinuncio a Mad Max

192

Il regista chiarisce il misunderstanding dell'intervista dell'altro giorno, rassicurando i fan.

George Miller chiarisce: non rinuncio a Mad Max

Un gigantesco sospiro di sollievo. Siamo certi che è questa la reazione che hanno avuto tutti, alla notizia che George Miller continuerà la saga di Mad Max, non ha alcuna intenzione di rinunciarvi dopo il successo (e le 10 candidature all'Oscar) di Mad Max: Fury Road e la notizia dell'altro giorno, diffusa da Page Six, è solo frutto di un gigantesco misunderstanding. Ah, questi giornalisti frettolosi!

Travolto dalle richieste di fan e stampa, Miller si è affrettato a precisare: "Ho detto che non volevo fare un altro Mad Max subito... ho altre storie da raccontare. Volevo fare prima qualcosa di piccolo e veloce. E' stata una gran confusione".

Ieri il regista australiano ha anche commentato le candidature ricevute dal suo film :"La troupe ha il merito della realizzazione di questo film. Non ho avuto ancora occasione di guardare la lista dei candidati. E' fantastico. Non avrei mai pensato che potesse accadere. E' davvero bello essere invitati alla festa, è una bellissima sensazione".

Dunque vedremo cosa succederà il prossimo 28 febbraio e intanto prepariamoci ad aspettare un po' più a lungo il sequel del film che comunque - ed è una certezza - ci sarà.



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming