Gene Wilder e Richard Pryor, Woody Allen, King Kong e Kevin Costner tra le proposte settimanali di SimulWatch

Share
Gene Wilder e Richard Pryor, Woody Allen, King Kong e Kevin Costner tra le proposte settimanali di SimulWatch

Eccoci pronti per una nuova settimana all'insegna di SimulWatch, la nuova app sviluppata da Coming Soon disponibile gratuitamente per il download su Google Play e App Store che è sia un motore di ricerca dei film disponibili sulle piattaforme streaming operanti in Italia, sia uno strumento attraverso il quale commentare i film mentri li vedete e con chi volete voi. Per farlo basta creare tramite la app degli appuntamenti condivisi con amici e familiari (o anche aperti a tutti gli utenti) fissando una data e un orario per la visione di un film.
Intanto siamo noi che, qui a Coming Soon, vi diamo alcuni suggerimenti per testare le potenzialità di SimulWatch e godervi al tempo stesso del grande cinema.

Appuntamento lunedì 15 aprile alle 21, ad esempio, con la divertentissima commedia interpretata da due colossi della comicità come Gene Wilder e Richard Pryor nel 1989: Non guardarmi non ti sento.
Martedì 16, alle 22, invece regalate una possibilità a uno dei film italiani più riusciti ma anche più invisibili della scorsa stagione: si chiama Tito e gli alieni, è stato diretto da Paola Randi, e vede un indito Valerio Mastandrea alle prese con l'Area 51, gli UFO e dei nipoti arrivati dall'Italia.
Prima di Suspiria e di Chiamami col tuo nome, il più internazionale dei nostri registi aveva diretto un'elegante e ambizioso remake di un classico del cinema francese, La piscina. Il titolo del film, interpretato da Tilda Swinton, Ralph Fiennes, Matthias Schoenaerts, Dakota Johnson (ma anche da Corrado Guzzanti), è A Biggers Splash, e lo potrete commentare su SimulWatch mercoledì 17 alle 21:30.
Giovedì 18, alle 20:30, sarà invece il momento per festeggiare uno dei capolavori del grandissimo Woody Allen, Manhattan, che debuttava nei cinema americani per la prima volta esattamente quarant'anni fa.
Il 19 aprile del 2009 moriva uno dei più grandi scrittori inglesi del XX Secolo, James Ballard, e per ricordarlo, venerdì alle 22:30, spazio a uno dei film più recenti che hanno portato al cinema le sue opere: High Rise di Ben Wheatley, con protagonista un formidabile Tom Hiddleston.
Compie invece 70 anni sabato 20 aprile la leggendaria Jessica Lange: e allora, alle 18, tutti a rivedere il King Kong del 1976 che la vedeva protagonista con Jeff Bridges.
Infine, per festeggiare degnamente il pomeriggio del giorno di Pasqua, domenica 21 aprile, e digerire l'agnello, tutti davanti allo schermo alle 17 per vedere un classico del cinema americano recente che non smette di avvincere e commuovere. E che, a modo suo, parla di resurrezioni: L'uomo dei sogni, con Kevin Costner.



Lascia un Commento
Lascia un Commento