Gary Oldman raggiunge Amy Adams e Julianne Moore nel thriller The Woman in the Window

-
1
Gary Oldman raggiunge Amy Adams e Julianne Moore nel thriller The Woman in the Window

La coppia formata dal regista Joe Wright e l'attore Gary Oldman tornerà a lavorare insieme dopo il successo di The Darkest Hour, che ha regalato al secondo l'Oscar come miglior attore protagonista per la parte di Winston Churchill. L'interprete è infatti entrato nel cast del thriller The Woman in the Window, che vede protagonista Amy Adams e ha già nel cast un'altra partecipazione eccellente come quella di Julianne Moore. Wright è stato chiamato a dirigere il film, che si preannuncia un mix contemporaneo tra il classico del genere La finestra sul cortile di Alfred Hitchcock e La ragazza sul treno, altro prodotto simile uscito un paio d'anni fa e interpretato da Emily Blunt e Rebecca Ferguson.

Tratto dal best-seller di A.J. Finn, il film racconterà la storia del dottor Anna Fox (Amy Adams), una donna reclusa e dedita all'alcol che passa i suoi giorni in casa a guardare vecchi film e osservare la vita dei vicini dalla finestra. Quando la famiglia Russell si trasferisce dall'altra parte della strada Anna inizia a spiarli con una certa morbosità, gelosa della loro armonia. Ma un terribile evento è destinato a sconvolgere non solo tali equilibri, ma soprattutto la vita di Anna...A Gary Oldman andrà il ruolo del capofamiglia Russell. E' probabile che la Moore interpreti a questo punto sua moglie, anche se ciò non è ancora stato confermato.

Ad adattare il romanzo è stato l'attore Tracy Letts, visto recentemente in The Post di Steven SpielbergThe Woman in the Window arriverà nelle sale americane a partire dal 4 ottobre 2019.

 

 




Adriano Ercolani
  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento