News Cinema

Gambit: Gore Verbinski abbandona la regia del cinecomic con Channing Tatum

17

Un problema di tempistica alla base della rinuncia del cineasta. La star è confermata invece nel progetto

Gambit: Gore Verbinski abbandona la regia del cinecomic con Channing Tatum

Tornano i problemi per tormentatissimo Gambit che vedrà protagonista Channing Tatum. Gore Verbinski, che sembrava ormai sicuro dietro la macchina da presa, ha invece abbandonato il progetto per un problema di impegni che si sovrappongono. La star che vuole fortemente realizzare questo film è invece ancora ben salda al comando del cast, mentre Lizzy Caplan gli farà da affascinante spalla nel ruolo di Bella Donna Boudreaux. Questo personaggio, figlia del capo del Sindacato Assassini di New Orleans, originariamente era stato assegnato a Léa Seydoux, ma stiamo parlando ormai di anni fa...

Creato nel 1990 da Chris Claremont e Jim Lee, Gambit (al secolo Remy LaBeau) è un mutante originario di New Orleans, dove applica i suoi poteri telecinetici per truffe, furti e altre giocose amenità non particolarmente legali. Il personaggio era stato già interpretato da Taylor Kitsch in alcune scene X-Men Origins: Wolverine

Prima di Verbinski erano stati accostati alla regia di Gambit altri nomi conosciuti come quelli di Doug Liman, Rupert Wyatt e Frank Darabont. Adesso bisogna soltanto aspettare per sapere chi sarà il cineasta scelto per sostituire Verbinski. 



  • Critico cinematografico
  • Corrispondente dagli Stati Uniti
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming