News Cinema

Gal Gadot: "La vita è bella di Roberto Benigni è il primo film che mi ha estremamente segnata"

432

L'attrice Gal Gadot, nota come la Wonder Woman dello schermo, ha detto in un intervista che il primo film ad averle provocato emozioni indimenticabili è stato La vita è bella di Roberto Benigni.

Gal Gadot: "La vita è bella di Roberto Benigni è il primo film che mi ha estremamente segnata"

In una video intervista online che ha recentemente concesso al magazine Deadline, la Wonder Woman in carica ha parlato di sé e del suo amore per i film. Gal Gadot ha raccontato di come sia nata e si sia evoluta la passione per il mondo del cinema di cui ora fa parte da protagonista. "Quale film o serie ti ha acceso la miccia e ti ha portato a raccontare storie su uno schermo?" è la prima domanda rivolta all'attrice israeliana.
La risposta, in cui dice sostanzialmente di essere stata trafitta al cuore dalle emozioni vissute durante la visione del film La vita è bella, lascia presumere che se oggi Gal Gadot è Wonder Woman, il merito sia anche un po' di Roberto Benigni.

Gal Gadot: cosa ha detto l'attrice su La vita è bella di Roberto Benigni

"Non ricordo esattamente quale sia stato il primo film che ho visto, ma ricordo bene che il primo film che mi estremamente segnata è stato La vita è bella di Roberto Benigni. Avevo 12 anni e andai al cinema con due dei miei migliori amici. Sapevo che era un film sulla Seconda Guerra Mondiale, sull'Olocausto, ma non sapevo quale esperienza stavo per vivere. Il cinema era strapieno e noi eravamo seduti al centro della prima fila per vedere questo incredibile e struggente film.

La quantità di emozioni che mi fece provare, da ragazzina 12enne quale ero, e la comprensione per quello che le persone dovevano aver passato durante la guerra... Mio nonno aveva vissuto l'Olocausto, quindi avevo una mia personale connessione con la storia. Pensare a come gli adulti hanno dovuto comportarsi con i bambini, cosa potevano dire loro di ciò che stava accadendo... credo che il modo in cui Roberto Benigni abbia voluto raccontare questa storia è così bello, lirico e speciale, perché ora che sono una mamma lo capisco. Cerco di comunicare le cose del mondo ai miei bambini nel modo più positivo possibile e il fatto che lui raccontasse quella storia a suo figlio attraverso delle lenti colorate, era originale e sconvolgente per me. È un film che ho portato con me per molto, molto tempo.

Ma la carriera d'attrice non l'ho cercata. Ho studiato danza per tanti anni e ho sempre amato le arti performative. Sono cresciuta con un padre ingegnere e una mamma insegnante e il mio percorso è stato finire la scuola, fare il servizio militare, andare all'università, laurearmi, trovare un buon lavoro... Non avevo mai pensato a diventare un'attrice, ma quando mi è accaduto, quando l'opportunità mi si è presentata, me ne sono innamorata e all'improvviso per me tutto ha avuto un senso."

Leggi anche Wonder Woman 1984, i primi 10 minuti in italiano gratis in streaming!

Gal Gadot è protagonista del recentissimo Wonder Woman 1984, da poco disponibile in Italia per l'acquisto e il download in streaming. Qui sotto il trailer.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming