Schede di riferimento
News Cinema

Francesco Rosi Leone d'oro alla carriera

Va al grande regista italiano Francesco Rosi il Leone d'oro alla carriera della 69esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (29 agosto – 8 settembre 2012). La decisione è stata presa dal Cda della Biennale presieduto da Paolo Baratta




Va al grande regista italiano Francesco Rosi il Leone d'oro alla carriera della 69esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia (29 agosto – 8 settembre 2012).

La decisione è stata presa dal Cda della Biennale presieduto da Paolo Baratta, su proposta del Direttore della Mostra Alberto Barbera. Il maestro del cinema civile italiano, che il prossimo 15 novembre compirà 90 anni, riceverà l'importante riconoscimento venerdì 31 agosto. Un riconoscimento dovuto, quello per l'autore di capolavori impegnati del nostro cinema come Le mani sulla città, Leone d'oro a Venezia 1963, Il caso Mattei, Palma d'oro a Cannes nel 1972 e Salvatore Giuliano, Orso d'argento a Berlino nel 1961. Proprio quest'ultima pellicola, interpretata da Gian Maria Volonté, restaurata dalla Film Foundation di Martin Scorsese, verrà proiettata nella serata del premio.

Il Direttore della Mostra Alberto Barbera ha dichiarato:

"Con una lunga benché non troppo prolifica carriera, Rosi ha lasciato un segno indelebile nella storia del cinema italiano del dopoguerra. La sua opera ha influenzato generazioni di cineasti in tutto il mondo per il metodo, lo stile, il rigore morale e la capacità di fare spettacolo su temi sociali di stringente attualità. Ragione per la quale è stato ripetutamente accostato al Neorealismo dell’immediato dopoguerra e indicato come il padre nobile di quel filone di cinema impegnato che segnò in particolare gli anni Sessanta e Settanta della nostra produzione nazionale. Rispetto al Neorealismo, che pure contribuì in maniera decisiva alla sua formazione culturale, il cinema di Rosi rappresenta una decisa istanza di superamento, per la precisa volontà di mescolare una fortissima propensione a raccontare eventi, persone ed ambienti reali con quella che Fellini definì «la grande lezione artigianale del buon cinema americano»"



  • Saggista e critico cinematografico
  • Autrice di Ciak si trema - Guida al cinema horror e Friedkin - Il brivido dell'ambiguità
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming