News Cinema

Francesco Frigeri, celebre scenografo del cinema e del teatro, in mostra al prossimo Festival del Cinema di Spello

Il Festival del Cinema Città di Spello ed i Borghi Umbri - Le Professioni del Cinema si terrà a Spello dal 28 febbraio all'8 marzo prossimi.

Francesco Frigeri, celebre scenografo del cinema e del teatro, in mostra al prossimo Festival del Cinema di Spello

In concomitanza con la nona edizione del “Festival del Cinema Città di Spello ed i Borghi Umbri – Le Professioni del Cinema” che si terrà a Spello dal 28 febbraio all’8 marzo prossimo, gli spazi espositivi del palazzo comunale accoglieranno la Mostra dal titolo “Di Arte in Arte” che vedrà l’esposizione delle opere di tre grandi artisti: lo scenografo Francesco Frigeri, il creatore della ‘Bottega Tifernate’ Stefano Lazzari e il pittore Enrico Paraciani.
Tre grandi artisti, una sola mostra.
“Di Arte in Arte” è l’incontro, attraverso l’opera artistica e professionale, di tre autori che, analizzando e guardando l’arte in modo diverso, sono giunti ad una realizzazione di alto profilo professionale nel proprio lavoro.

FRANCESCO FRIGERI (scenografo-production designer). Nelle sue numerose scenografie cinematografiche e teatrali si trovano innumerevoli e continui riferimenti alla pittura e architettura nei vari secoli.
Nel film “La Passione di Cristo” (regia Mel Gibson) vi è un’evidente, ma personale, rielaborazione dell’architettura assiro-babilonese.
Nei film “La Leggenda del Pianista sull’Oceano” e “Malena” (regia Giuseppe Tornatore), vi è uno studio approfondito degli stili decorativi e della pittura in Italia e all’estero dei primi anni del Novecento.
Nel film commedia “Non ci resta che piangere” (regia R. Benigni – M. Troisi), vi è una rielaborazione dell’iconografia rinascimentale in chiave fumettistica e così via nei numerosi altri progetti da lui realizzati.

STEFANO LAZZARI (creatore della ‘Bottega Tifernate’). Nella realizzazione dei quadri impiega metodi, materiali e colori tipici ed esclusivi utilizzati nelle botteghe pittoriche del Rinascimento italiano (Ghirlandaio, Perugino, Botticelli, Verrocchio, ecc.)
Con la sua ‘Bottega Tifernate’ ha al suo attivo innumerevoli quadri riprodotti per Gallerie e Musei quali la Galleria degli Uffizi, i Musei Vaticani, la Galleria Doria Pamphilj o le sue ricostruzioni pittoriche nei docufilm di arte prodotti da Sky: “Raffaello il Principe delle Arti”, “Michelangelo Infinito”, “Inside Leonardo da Vinci”.

ENRICO PARACIANI (pittore-interior designer). Anch’egli parte dallo studio scrupoloso dell’arte pittorica nei vari secoli per poi giungere ad applicarla, in modo unico e personale, nelle sue opere pittoriche ad olio o tempera acrilica.
L’ultima sua produzione pittorica si rifà ad alcuni brani della Bibbia con trasposizione in fatti di quotidianità contemporanea. In queste sue tele a tempera acrilica, Enrico Paraciani non usa il cromatismo, ma una scala di tonalità in bianco e nero, creando con efficacia una luce realistica che dà al quadro l’istantaneità e la veridicità del racconto e che ci ricorda immagini in bianco e nero dei primissimi film di Pierpaolo Pasolini.

Tre grandi artisti, una sola mostra, che vede insieme tre protagonisti uniti dalla passione per l’Arte.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming