Filming Italy Sardegna Festival 2019: in apertura Domino di Brian De Palma ed Eva Longoria

-
1
Filming Italy Sardegna Festival 2019: in apertura Domino di Brian De Palma ed Eva Longoria

Il Filming Italy Sardegna Festival sceglie ancora una volta il Festival di Cannes per presentare i suoi prestigiosi ospiti e il programma di una manifestazione che al cinema affianca la televisione e che prevede anche una serie di conversazioni con personaggi del mondo dello spettacolo. A dirigere il festival sarà sempre Tiziana Rocca, che farà gli onori di casa dal 13 al 16 giugno al Forte Village di Cagliari e presso il multisala UCI. "L'edizione 2019" - ha dichiarato - "sarà nel segno del raddoppio e della sostenibilità. Quest'anno raddoppiano le sale, con il Cinema Cristallo e la grande arena di Forte Village aperta a tutti gratuitamente. Si moltiplicano i film in programma con un palinsesto di circa 30 titoli, che prevede anche cinque opere scelte da Variety".

L'evento cinematografico sicuramente più importante del Filming Italy Sardegna Festival sarà, in apertura, l'anteprima italiana di Domino, il film di Brian De Palma con le due star de Il Trono di Spade Nikolaj Coster-Waldau e Carice van Houten. La grande protagonista "in carne ed ossa" della giornata inaugurale sarà però Eva Longoria, che abbiamo conosciuto e adorato in Desperate Housewives. La incontreremo e con lei parleremo del suo debutto dietro alla macchina da presa: la commedia 24-7 di cui è interprete e che ha prodotto insieme a Paul Feig. L'attrice non poteva mancare alla presentazione della manifestazione sulla Croisette.

Gli altri ospiti illustri del Festival al momento confermati sono: Francesca Archibugi, Paola Cortellesi, Riccardo Milani, Claudia Gerini, Madalina Ghenea, madrina della serata di solidarietà (il 15 giugno), e Annabelle Belmondo e Catrinel Marlon, che saranno rispettivamente la madrina della serata di apertura e chiusura.

Passando alla televisione, verrà presentato in anteprima il primo episodio di Caccia al ladro, l'inedita serie tv in 10 episodi prodotta su scala mondiale da Viacom International Media Networks Southern and Western Europe, Middle East and Africa e Viacom International Studios Latin America.

Da segnalare, sempre all'interno del Filming Italy Sardegna Festival le sezioni: Conversazione con (che prevede incontri con i talent), Accademia Accademia (dedicata ai giovani studenti, che quest'anno saranno 300 e verranno coordinati dal professor Massimo Arcangeli) e il Premio Nanni Loy, ideato da Antonello Sarno.

Nella nuova edizione ci sarà spazio infine per un concorso per scoprire i nuovi talenti del cinema italiano intitolato Notorious Project, e per due panel presentati in collaborazione con APA (l'Associazione Produttori Audiovisivi presieduta da Giancarlo Leone), DG Cinema MiBAC, Italy for Movies, ANAC, ANICA, ANEC, ITA: "Moviement: il cinema non va in vacanza" e "L'appeal del prodotto audiovisivo italiano nel mercato internazionale", a cui parteciperanno i maggiori produttori e broadcaster italiani e internazionali.

Durante la presentazione a Cannes del Filming Italy Sardegna Festival, è stato consegnato a Werner Herzog il Filming Italy Award Cannes, il riconoscimento attribuito durante i più importanti Festival internazionali a personalità del mondo della cultura e dello spettacolo. "Il Filming Italy Award è nato cinque anni fa con l'intento di promuovere il Cinema italiano e internazionale in Italia e all'estero mettendo in contatto diverse culture" - ha dichiarato Tiziana Rocca, ideatrice del premio. "Siamo molto onorati di consegnarlo a Werner Herzog, tra i maggiori esponenti del Nuovo Cinema Tedesco e autore di opere memorabili come Aguirre, furore di Dio, L'enigma di Kaspar Hauser, che proprio a Cannes, nel 1974, ha ricevuto il Gran Premio della Giuria, e di Fitzcarraldo, che nell'82 si è aggiudicato, sempre al festival francese, il Premio per la Miglior Regia". 

La seconda edizione del Filming Italy Sardegna Festival si svolgerà anche quest'anno in in collaborazione con APA, con la direzione generale di Chiara Sbarigia, con il sostegno di Forte Village e in collaborazione con UCI Cinemas, e con il Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, del Comune di Cagliari, di ANICA e del Consorzio Costa Smeralda. Noi di comingsoon.it saremo presenti per dare degna copertura all'evento e intervistare i personaggi presenti. E per dirvi la nostra su Domino, naturalmente.



Carola Proto
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento