News Cinema

Festival di Cannes 2021: Fremaux si espone, “Abbiamo fiducia, se non certezza, che si terrà a luglio”

6

Il direttore del Festival di Cannes parla chiaro, nel corso di un’intervista radiofonica, e si dice fiducioso, se non certo, che l’edizione 2021 si terrà nelle date già anticipate di luglio.

Festival di Cannes 2021: Fremaux si espone, “Abbiamo fiducia, se non certezza, che si terrà a luglio”

Sono giorni cruciali per l’edizione 2021 del Festival di Cannes, dopo la cancellazione della precedente. Dopo aver annunciato il film d’apertura della 74esima edizione, il direttore Thierry Fremaux ha parlato chiaro nel corso di un’intervista alla radio francese France Inter, confermando le date previste di luglio. Dopo aver parlato della pubblicazione recente del suo nuovo libro, Judoka, sullo sport preferito dal cinefilo in capo del festival, ha detto, “L’arte, dunque il cinema, salveranno il mondo” sconvolto dalla pandemia.

Nel frattempo, però, è il cinema stesso a dover essere salvato, “una necessità assoluta, la qualità delle opere determinerà il mondo del cinema nel dopo covid”. Fremaux ha poi detto, “è il momento di parlare della nostra fiducia, se non certezza, che Cannes si terrà nel mese di luglio”. Ci sarebbe una volontà politica maggiore quest’anno, rispetto al 2020, quando l’evento fu poi di fatto cancellato. “L’anno scorso il Presidente della repubblica disse che non potevamo fare niente primo della fine di giugno. Motivo per il quale siamo andati avanti pianificando come giorni dal 6 al 17 luglio.”

Il direttore ha poi citato, come elementi a favore del festival, l’avanzamento della campagna vaccinale, il clima più caldo e l'abitudine della gente ai protocolli di sicurezza. Sulla scelta di Annette di Leos Carax come film d’apertura, ha poi aggiunto, “è un autore adorato in Francia e all’estero, ci sono due star mondiali, una delle quali è francese, Marion Cotillard, e sarà distribuito in contemporanea con il festival, il 6 luglio, da una società francese, UGC, i cui cinema sono stati chiusi come gli altri per tanti mesi. Molti elementi hanno contribuito a rendere questa la scelta giusta”.

I cinema in Francia, chiusi da ottobre 2020, riapriranno il prossimo 26 maggio. Nel frattempo il presidente Macron ha annunciato domenica scorsa che il paese accoglierà di nuovo visitatori dall’estero a partire da maggio, tra questi gli americani, per la prima volta da un anno a questa parte, sempre se avranno il per ora ancora fatidico e virtuale “passaporto vaccinale”.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo