News Cinema

Festival di Cannes 2014: Gli Highlight della sesta giornata

E' il giorno di Pattinson e Cronenberg con Maps to the Stars

Festival di Cannes 2014: Gli Highlight della sesta giornata

La sesta giornata del 67° Festival di Cannes è decisamente all'insegna di uno dei film realmente più attesi in concorso, Maps to the Stars di David Cronenberg, con un cast che comprende Julianne Moore, Robert Pattinson e Mia Wasikowska.
Obbligatoria una dose di glamour prima di tuffarci nella sostanza, perciò eccovi una gallery della gremita photocall con le... star (appunto) del film.


In conferenza stampa cast e soprattutto regista hanno affrontato gli argomenti del film, con Cronenberg che ha allargato l'orizzonte: Vedere il film solo come un attacco a Hollywood non mi sembra lungimirante. Sono dinamiche, disperazioni, bramosie, che si verificano anche a Wall Street o nella Silicon Valley.

Naturalmente potete già farvi un'idea dell'ultima fatica di Cronenberg con la recensione di Federico Gironi. "Il loop infinito di Maps to the Stars, che mescola il riso con la pelle d'oca, tanto è capace di divertire e inquietare, è quello della replicazione (tanto familiare quanto industriale) di ciò che siamo e siamo stati portati a essere; quello di un'identità che non può essere altro che remake, o ennesimo capitolo di una franchise."


Il secondo piatto forte della giornata è Foxcatcher di Bennett Miller, con Mark Ruffalo, Channing Tatum e Steve Carell. Interessante la conferenza stampa, nella quale i riflettori erano ovviamente puntati sulla performance drammatica di Carell, che minimizza: Se provi a sufficienza il personaggio si muove dentro di te, non ho avuto una preparazione diversa, i personaggi non lo sanno in che genere di film si trovano. C’è sempre e solo una storia e un personaggio che si muove al suo interno. 
All'interno dell'articolo trovate anche il photocall.



Riguardo alla qualità del film, il nostro Federico Gironi si è mostrato un po' perplesso nella sua recensione: Miller cerca di enfatizzare i sentimenti potenti e silenziosi che animano la sua storia: ma se le sue riflessioni tematiche appaiono un po' stantie, la cura per la forma rasenta un manierismo che amplifica il distacco dello spettatore.




Per quanto riguarda l'altra sezione competitiva del Festival quella di Un Certain Regard, sono tre i film presentati oggi: Xenia di Panos H. Koutras, Dohee-Ya di July Jung e Bird People di Pascale Ferran.



Rimanendo nella sezione Un certain regard, trovate online anche la recensione del Turist presentato ieri, giudicato ancora da Federico "uno dei migliori titoli del Certain Regard 2014".



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming