News Cinema

Fast & Furious 9: Vin Diesel, invincibile, conferma l'uscita e andrà in Cina per la promozione

56

L'attore non teme il Coronavirus e, come il soldato di Bloodshot, è pronto a combattere per i suoi fan.

Fast & Furious 9: Vin Diesel, invincibile, conferma l'uscita e andrà in Cina per la promozione

Mentre i fan dell'attore reagiscono con preoccupazione alla notizia che tanto Tom Hanks quanto la sua signora sono risultati positivi al test del Coronavirus, Vin Diesel rassicura il pubblico sull’uscita a maggio di Fast & Furious 9. L'attore non desidera che chi attende con trepidazione il nuovo capitolo della saga resti deluso come coloro che hanno visto procrastinato l'arrivo di No Time to Die, ma siamo sicuri che la situazione in molti paesi del mondo cominci a preoccuparlo, anche perché la Cina è sempre stata un ottimo mercato per il suo film, così come l’Italia.

A chi in un'intervista gli domandava cosa dovessero aspettarsi gli ammiratori del fortunato franchise in tempi di Coronavirus, l'attore e produttore ha risposto: "Mettiamola così, Bloodshot in fin dei conti è un soldato, e i soldati non decidono né scelgono se schierarsi o no. Noi lo faremo".

Bloodshot, come sappiamo è il protagonista dell'omonimo film di Dave Wilson tratto dal celebre fumetto della Valiant Comics ed è un soldato che è stato ucciso e che viene riportato in vita diventando una vera e propria macchina da guerra. Diesel contava di andare in Cina a promuovere il cinecomic, e sarebbe partito nonostante il Coronavirus e le sale chiuse. Lo stesso intende fare con F9: "Ora più che mai abbiamo bisogno di film. Viviamo in un'epoca molto interessante in cui l'esperienza cinematografica è messa particolarmente a rischio. Quindi mettetelo agli atti: ci saremo! Adoro essere presente per il pubblico e per i miei fan perché Dio solo lo sa quanto loro sono stati presenti per me. Sono pazzo, lo so, sto supplicando la Sony di lasciarmi andare in Cina, perfino adesso. Dovreste vedere le come mi guardano gli altri, che pensano certamente: ci vai da solo, amico".

Ovviamente a questo punto le sorti del film non dipendono da Vin Diesel, che pure è fra i produttori del nono Fast & Furious. Oltretutto bisogna vedere cosa accadrà adesso negli Stati Uniti, dove sono in molti a chiedere di sbarrare tutti i luoghi della cultura, come è emerso nelle ultime ore. Vi terremo aggiornati, comunque… chapeau a Vin! 



  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming