Fast and Furious 7 stacca tutti al botteghino italiano e nel mondo

-
398
Fast and Furious 7 stacca tutti al botteghino italiano e nel mondo

Seconda settimana e secondo trionfo per Fast and Furious 7 al boxoffice italiano del weekend: l'ultimo capitolo della saga a quattro ruote è ancora in vetta e ha registrato un incasso di 3.500.000, col quale ha raggiunto il totale di 14.500.000. Il sorpasso dell'altro campione, il Cenerentola della Disney con 14.580.000, è questione di attimi. In dieci giorni, Fast and Furious 7 ha già toccato nel mondo quota 800.000.000 di dollari. Spaventoso.

Le new entry partono dal secondo posto, dove troviamo la commedia Se Dio vuole con Alessandro Gassman e Marco Giallini: 1.060.000 euro è il responso.
Debutta in terza posizione la fantascienza quasi collodiana dello Humandroid di Neill Blomkamp, che porta a casa 500.000 euro, con una media per sala praticamente identica a quella di Se Dio vuole.

Slitta di un posto, dal terzo al quarto, il musical fiabesco (ancora Disney) Into the Woods con Meryl Streep: questa settimana incassa 380.000 euro e tocca il 1.660.000 complessivo.
Scende di una posizione, dalla quarta alla quinta, anche il rasserenante La famiglia Belier, che questo weekend ha registrato 325.000, toccando così i 2 milioni.

Il box office completo del weekend



Domenico Misciagna
  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Lascia un Commento
Lascia un Commento