News Cinema

Eternals: Angelina Jolie e gli altri supereroi inclusivi, e outsider, in chiusura della Festa di Roma

5

Il mondo Marvel si arricchisce di una nuova famiglia di eroi poco perfetti e outsider, gli Eternals, che chiudono oggi la Festa del Cinema di Roma, prima di uscire in sala il 3 novembre. Angelina jolie, la regista Chloé Zhao e gli altri così hanno raccontato l'esperienza.

Eternals: Angelina Jolie e gli altri supereroi inclusivi, e outsider, in chiusura della Festa di Roma

Una famiglia, seppure disfunzionale. Altro che un gruppo di supereroi già affermati come gli Avengers, disposti a riunirsi per uno scopo nobile e superiore: salvare l’umanità. Gli Eternals, creati da Jack Kirby e la Marvel a metà degli anni ’70, sono “periferici” all’universo sempre più affollato e inflazionato dell’iconico marchio a fumetti, ormai sempre più cinematografico. Proprio così, periferici al filone principale, li definisce anche Chloé Zhao, che ha diretto l’adattamento, dopo aver vinto l’Oscar per miglior film e regia, oltre al Leone d’oro, per Nomadland.

Nonostante possa sembrare un cambaimento estremo rispetto ai suoi primi film indipendenti, “come disse un grande regista, tendiamo a fare sempre lo stesso film, al massimo utilizzando un genere diverso”. Così ha parlato la cinese ormai naturalizzata americana, incontrando la stampa alla Festa del Cinema di Roma, che presenta Eternals come film di chiusura, insieme ad Alice nella città. Ha anche tenuto a precisare che lei vivrebbe volentieri da eterna, smentendo una parte della sua squadra nel film, ancorata a una vita vissuta da umani, “per apprezzare di più le cose”, con la condivisibile postilla di restare su questa terra per un bel po’, e con soddisfazione. Gli umani nei panni di Eterni (così venivano chiamati da noi nel fumetto) sbarcati a Roma sono Angelina Jolie e un terzetto di inglesi, amici da anni già nella vita, composto da Gemma Chan e due reduci dal Trono di Spade, Kit Harington e Richard Madden.

“Ci incrociamo sui set una volta ogni decina di anni”, hanno ricordato con un sorriso, mentre Harington, per la verità una fugace apparizione in Eternals, ha detto che gli è sembrato strano trovarsi insieme “a Camden Town, addirittura nello stesso pub in cui abbiamo tirato tardi spesso, facendo cose molto diverse a quelle che facciamo nel film”. Proprio così, perché il film si apre e chiude nel quartiere londinese, regalando però anche molte location naturali di bellezza mozzafiato. Tanto che proprio il personaggio interpretato da Gemma Chan, Sersi, “è la porta d’ingresso alla storia”, come ha ricordato la regista. “È una creatura empatica, con un’affinità assoluta per l’umanità. Porta avanti un messaggio d’amore per il nostro pianeta blu. Era importante per me mostrarne le sue meraviglie, insieme ai dieci disadattati che compongono gli Eternals”.

“Avete mai visto un supereroe pakistano?”, domanda retoricamente, con un sorriso soddisfatto, Angelina Jolie. “La mia Thena ha dei capelli biondi, come nel fumetto. Ricordo che, quando ho messo per la prima volta l’abito di scena, mi sono chiesta dove stessi andando. O mio Dio, non mi sentivo completamente a mio agio, un po’ sciocca, ma era divertente. Poi sono uscita, ho visto gli altri e mi sono emozionata. Non avevo mai visto una famiglia così. Sono stata molto fortunata a farne parte. Thena soffre di problemi mentali, ha una sindrome post traumatica, ne abbiamo parlato per molto tempo con Cholé Zhao, preparando un film che dimostra come si possa essere potenti e forti anche con quei problemi. Una splendida lezione, specie per i giovani. Per non parlare di una famiglia in cui tante persone potranno per la prima volta rivedersi, come mai accaduto. Un’inclusività che spero diventi presto la nuova normalità. Riguardo al passato, ai ricordi, possono essere un peso, ma ci rendono quello che siamo. Qualche volta è dura condividere con la memoria dei dolori del passato. I veri supereroi, invece, sono le persone in prima fila ogni giorno per gli altri, rischiando la vita. Penso al mio lavoro di tanti anni per i rifugiati e mi viene in mente come chi lamenta invasioni e il peso per una comunità dell’arrivo di immigrati non pensa che dietro ci sono famiglie che lottano per proteggere i loro cari, sopravvivendo spesso con pochissimo. Ma ci sono più persone buone che cattive, là fuori nel mondo”.

Il nuovo film Marvel Studios, Eternals di Chloé Zhao, è Il terzo film della Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel, in totale il venticinquesimo. Porta sul grande schermo un’epica storia che abbraccia migliaia di anni e vede protagonisti un nuovo team di Supereroi immortali, costretti a uscire dall’ombra per unirsi contro il più antico nemico dell’umanità, I Devianti. Nel cast anche Kumail Nanjiani, Lia McHugh, Brian Tyree Henry, Lauren Ridloff, Barry Keoghan, Don Lee e Salma Hayek. Eternals arriverà nelle sale italiane mercoledì 3 novembre, distribuito da The Walt Disney Company Italia. 

Eternals: Angelina Jolie e il cast del film sul red carpet della Festa del Cinema di Roma 2021















Foto di Luca Carlino

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming