News Cinema

È per il tuo bene: scontri generazionali tra figli alla ricerca di identità e adulti infantili

16

Ci sarà sempre uno scarto generazionale tra genitori e figli e la commedia di Rolando Ravello racconta tre prototipi di famiglie di oggi. È per il tuo bene è disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video.

È per il tuo bene: scontri generazionali tra figli alla ricerca di identità e adulti infantili

Seguendo il percorso già intrapreso dalla commedia Cambio tutto!, anche È per il tuo bene sbarca in esclusiva su Amazon Prime Video. Il film è diretto da Rolando Ravello e da lui scritto insieme a Fabio Bonifacci sullo spunto della commedia spagnola del 2017 Es por tu bien.
"È per il tuo bene racconta la storia di tre prototipi di famiglie italiane, senza critica e senza giudizio" spiega il regista che, rispetto a Es por tu bien, ha ampliato il ruolo delle mamme e dato più profondità ai giovani. "Per esempio, Biondo è un personaggio che nella versione spagnola non c'è" continua Ravello, "perché volevamo raccontare che i giovani oggi sono considerati inconcludenti, ma in realtà ci raccontano il malessere di essere nati in un vuoto cosmico che noi non capiamo".

Il cast si avvale dei volti familiari di Marco Giallini, Vincenzo Salemme e Giuseppe Battiston nel ruolo dei padri, di Isabella Ferrari, Valentina Lodovini e Claudia Pandolfi nel ruolo delle madri. Le tre figlie sono interpretate da Matilde Gioli, Alice Ferri e Eleonora Trezza, mentre i loro nuovi amori sono Lorena Cesarini, il rapper Biondo e Alberto Lo Porto.
È per il tuo bene affronta con leggerezza l'ingombrante presenza di tre padri che vogliono controllare il destino delle loro figlie, non riuscendo ad accettare realmente che possano avere una vita fatte di scelte personali anche se non necessariamente approvate e gradite in famiglia. "Io credo che la paura maggiore di un padre sia quello di perdere autorevolezza" spiega Vincenzo Salemme nel corso delle interviste per la promozione del film, "e in questa storia ci sono tre uomini che si sentono messi in discussione, che temono di perdere la loro potenza".

È per il tuo bene: la trama del film divisa per personaggi

  • Arturo (Giallini) è un avvocato con indole da conservatore. Sua figlia Valentina (Gioli) lascia il fidanzato all'altare perché ama una donna. Arturo fa finta di approvare. La moglie Isabella (Ferrari) si mostra molto meno conservatrice del marito.
  • Sergio (Battiston) è un operaio che non controlla la propria ira. Sua figlia Sara (Ferri) si è fidanzata con un uomo di almeno 20 anni più grande di lei. Sergio va su tutte le furie. La moglie Alice (Pandolfi) mantiene a fatica l'equilibrio del dramma.
  • Antonio (Salemme) è un poliziotto integerrimo con un forte istinto protettivo verso la figlia. Quest'ultima si fidanza con un giovane rapper che non gli ispira alcuna fiducia. La moglie Paola (Lodovini) è dubbiosa, ma di ampie vedute.

Sicuri di agire per il loro bene, i tre padri uniranno le forze per sbarazzarsi dei partner delle figlie il prima possibile, anche con metodi non propriamente legali. Così facendo metteranno a dura prova la pazienza delle loro mogli tanto da rischiare di far naufragare i loro stessi matrimoni.

È per il tuo bene: intervista al regista e al cast del film

Insieme a Marco Giallini, Vincenzo Salemme, Giuseppe Battiston, Valentina Lodovini, Claudia Pandolfi, Matilde Gioli e al regista Rolando Ravello, abbiamo fatto un gioco di creatività, immaginando i loro personaggi in una variazione sul tema rispetto alla storia del film e dentro un genere cinematografico diverso dalla commedia.

Scopri Amazon Prime Video



  • Giornalista cinematografico
  • Copywriter e autore di format TV/Web
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming