News Cinema

E' morto lo scrittore Tom Clancy

1

Uno dei più noti e celebrati autori di spionaggio della letteratura degli ultimi due decenni, lo scrittore è morto ieri in un ospedale della sua città natale, Baltimora. Aveva 66 anni.


Uno dei più noti e celebrati autori di spionaggio della letteratura degli ultimi due decenni, Tom Clancy, è morto ieri in un ospedale della sua città natale, Baltimora. Aveva 66 anni.

Molti dei suoi romanzi, venduti in tutto il mondo, sono stati adattati per il grande schermo da Hollywood, a partire da “La grande fuga dell’Ottobre Rosso”, suo esordio del 1984 che ha segnato anche l’inizio della serie con protagonista l’analista della CIA Jack Ryan, diventato un film interpretato da Sean Connery e Alec Baldwin sei anni dopo.

Considerato uno dei maestri del cosiddetto techo-thriller, sottogenere nel quale gli aspetti tecnici e scientifici delle vicende sono rigorosi e rivestono un ruolo di primaria importanza, Clancy  ha scritto anche romanzi per serie come Op-Center e Giochi di potere, oltre a saggi su tematiche militari e sceneggiature per popolarissime serie di videogame come Splinter Cell.

Film come Giochi di potere, Sotto il segno del pericolo e Al vertice della tensione sono stati tutti tratti dai suoi romanzi, e il personaggio di Jack Ryan è oggetto di un reboot che lo riporterà sullo schermo con il volto di Chris Pine e che verrà diretto da Kenneth Branagh.
 

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming