News Cinema

E fu sera e fu mattina – Crowdfunding e realtà locali

9

Arriva anche a Roma e Milano il film indipendente italiano autofinanziato


Il fenomeno del crowdfunding, il finanziamento diretto del pubblico per la creazione di un'opera, è esploso negli ultimi anni. L'attenzione che vi viene rivolta ora è figlia del battage generato da grandi nomi come Zach Braff e persino Spike Lee, ma bisogna ricordare che la sua funzione primaria è quella di dare la possibilità di creare a chi non voglia o non possa accedere alla logica della produzione mainstream.

Rientra perfettamente in questa categoria il fenomeno locale di E fu sera e fu mattina, diretto, prodotto e in parte scritto dal giovane Emanuele Caruso, che l'ha girato nel 2012, durante un'estate, tra le Langhe piemontesi e Roero. Va notato che questo sistema di crodwfunding non è a fondo perduto come Kickstarter e Indiegogo, ma prevede che chi dona riceva una percentuale sugli incassi, come un reale finanziatore. Cosa che va apprezzata, perché mette a tacere con dignità i dubbi di elemosina avanzati da chi è scettico verso questi sistemi di finanziamento.

E fu sera e fu mattina è la storia di un prete in crisi, di un ragazzo suo ospite segnato da un incidente, di una ragazza che vive con una profonda ferita, e di una maestra che porta avanti una difficile convivenza che fa discutere il piccolo paese, dove la vicenda è ambientata. Il contesto di queste storie drammatiche, caratterizzate realisticamente dall'ambientazione piemontese, presenta tuttavia un retrogusto fantastico-mistico, perché la piccola comunità del paese vive nell'angoscia della fine del mondo. A quanto si dice infatti, tra cinquanta giorni il sole si spegnerà.

Qualche numero: nel paese di Alba (Cn) E fu sera e fu mattina è rimasto in programmazione 6 settimane, per 46 proiezioni (e 31 "tutto esaurito"). Si parla addirittura di una media per sala di 5.200 euro nelle prime settimane, un risultato piuttosto raro. Il film non vive di una distribuzione tradizionale, ma è il team stesso che si sta occupando di spingere direttamente i cinema a programmarlo: a Torino, al Multisala Reposi, il lavoro ha fatto staccare 11.300 biglietti, che vanno a formare il totale dei 30.000 delle altre sale.

Dal 15 al 21 maggio del 2014 E fu sera e fu mattina approda a Roma, al Multisala LUX, sperando di riconfermare l'accoglienza avuta in patria. La tappa successiva sarà il Cinema Mexico di Milano, dal 5 all'11 giugno.
La pagina Facebook del film è qui, il sito ufficiale è invece questo.


Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming