News Cinema

Dwayne Johnson dice ancora no a Vin Diesel sui prossimi Fast & Furious: “La sua è manipolazione”

Non c'è niente da fare: Dwayne Johnson non ha la minima intenzione di rientrare nella saga di Fast & Furious, e parlando dell'ultima preghiera di Vin Diesel, la giudica inopportuna e dà al collega del manipolatore.

Dwayne Johnson dice ancora no a Vin Diesel sui prossimi Fast & Furious: “La sua è manipolazione”

Torniamo a parlare della faida tra Dwayne Johnson e Vin Diesel che, a quanto pare, non accenna a smettere e che, nonostante un recente avvicinamento da parte del secondo, che ha chiesto al primo di entrare a far parte del cast di Fast & Furious 10, rende impossibile una nuova collaborazione. Johnson trova l’ex amico non interamente sincero e, in un'intervista, ha parlato di vera e propria manipolazione.

Come sappiamo, Dwayne Johnson si è unito al franchise nel 2011, recitando in Fast & Furious 5 di Justin Lin e, già all'epoca, la sua forte personalità si era scontrata con quella di Diesel. Il disaccordo era venuto alla luce pubblicamente nel 2017, ai tempi di Fast & Furious 8. Nell'agosto del 2016 The Rock aveva condiviso un post (poi cancellato) nel quale, senza fare nomi, esprimeva la propria ammirazione per il cast femminile di Fast & Furious 8, criticando invece il cast maschile. Nelle sue parole molti avevano letto un’allusione alla condotta di Diesel sul set. Da allora i due hanno ammesso a più riprese di non sopportarsi. Infine, nel mese di novembre del 2021, Vin è ricorso a Instagram per supplicare il suo "fratellino Dwayne" di tornare all'ovile e apparire in Fast & Furious 10. Johnson, come già detto, non ha gradito la richiesta.

Il no lapidario di Dwayne Johnson a Vin Diesel

Ecco cosa ha detto Dwayne Johnson a proposito della "supplica" di Vin Diesel in un'intervista a CNN Entertainment:

Sono rimasto molto sorpreso dal recente post di Vin. Lo scorso giugno, quando Vin ed io ci siamo ritrovati non sui social media, gli ho detto di persona - e privatamente -che non sarei tornato a recitare nel franchise. Le mie parole sono state risolute ma cordiali e ho detto che avrei sempre dato il mio sostegno al cast e che avrei sempre augurato successo al franchise, ma che non c'erano possibilità che tornassi. Ho parlato privatamente anche con i miei soci della Universal, che si sono dimostrati tutti di grande sostegno perché capivano quale fosse il problema. 
Il recente post di Vin era un esempio della sua tendenza alla manipolazione. Non mi è piaciuto il fatto che abbia coinvolto i suoi bambini e che abbia tirato in ballo la morte di Paul Walker. Lasciali fuori. Mesi prima avevamo affrontato la questione e sembrava che ci fossimo intesi. Il mio obiettivo è sempre stato concludere questo meraviglioso viaggio nello straordinario franchise di Fast & Furious con gratitudine e grazia. E’ una sfortuna che questa conversazione pubblica abbia agitato le acque. Ciò nonostante, ripongo la mia fiducia dell'universo di Fast & Furious e nella sua capacità di raccontare storie con una loro coerenza al pubblico. Auguro tanta fortuna e successo ai miei vecchi compagni di set e i membri della troupe per il prossimo capitolo.

Leggi anche Fast & Furious 10: fissata al 2023 la nuova data di uscita Antonio Bracco 

Leggi anche Fast & Furious 10 nel mondo della Formula 1? Vin Diesel sembra suggerirlo...

Insomma, come si evince da questa lunga dichiarazione, Dwayne Johnson non intende tornare sui propri passi, anche perché nelle sue parole si leggono rabbia e delusione, soprattutto per via dell’allusione a Paul Walker nel post incriminato ("Spero di accontentare la promessa fatta a Pablo di realizzare il miglior Fast con il capitolo finale, che è il 10!" - scriveva Diesel).

A questo punto dobbiamo per forza rassegnarci. La serie continuerà, nel 2023, senza Dwayne Johnson, che magari rivedremo nella parte di Luke Hobbs, se tutto va bene, nello spin off di Hobbs & Shaw. E comuque non scordiamoci che Diesel ha intenzione di girare FF11.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Giornalista specializzata in interviste
  • Appassionata di cinema italiano e commedie sentimentali
Suggerisci una correzione per l'articolo