News Cinema

Dungeons & Dragons: la Warner Bros progetta un nuovo film

502

Dopo un contenzioso con la Universal, la major riprende i lavori

Dungeons & Dragons: la Warner Bros progetta un nuovo film

Il popolare gioco di ruolo Dungeons & Dragons tornerà insieme al suo lore sul grande schermo per conto della Warner Bros, dopo il non di certo entusiasmante omonimo film del 2002, che tra l'altro aveva generato sequel per l'home video.

La Warner ha ottenuto i diritti dalla Hasbro, dopo un contenzioso durato anni: la Hasbro aveva infatti cominciato a lavorare con la Universal, mentre la Warner, sicura di ottenere l'ok, stava già pensando a una sceneggiatura con David Leslie Johnson (Cappuccetto Rosso Sangue, La furia dei Titani). A questo punto la Warner si era allora rivolta alla Sweetpea, la casa che aveva prodotto il film del 2002, che in teoria possedeva ancora la licenza, anche se la Hasbro sosteneva fosse scaduta.

Cosa sia successo esattamente non è chiaro, nè è chiara l'eventuale futura reazione della Universal, ma intanto pare proprio che dalla Warner Bros ci si aspetta un'altra epica fantasy targata Dungeons & Dragons.



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming