News Cinema

Disney cancella Mouse Guard, film targato Fox, a due settimane dall'inizio delle riprese

26

E c'è chi parla di un trasloco in casa Netflix della produzione.

Disney cancella Mouse Guard, film targato Fox, a due settimane dall'inizio delle riprese

"In questa corporation c'è spazio per un solo topo, e quel topo non è nessuno di voi."
La battuta nasce spontanea, di fronte alla notizia per cui la Disney ha deciso di cancellare, a due settimane dall'inizio delle riprese, il progetto di Mouse Guard, film della Fox che è un adattamento in motion capture dell'omonima serie di fumetti di David Petersen, che racconta le vicende di una popolazione di topi senzienti che, nel Medioevo, vivono una vita parallela a quella (che non si vede mai) degli umani.
Battute a parte, si tratta del primo evidente e un po' scioccante overrule della Disney nei confronti di una produzione decisa e avviata da quella che oramai è una sua sussidiaria, la Fox.
E si tratta anche di una decisione che pare mettere sul chi vive anche altri progetti, come il Free Guy con Ryan Reynolds e Taika Waititi e l'Assassinio sul Nilo di Kenneth Branagh (che ha appena scritturato la Letitia Wright che vedremo a breve in Avengers: Endgame).

Dalla Disney non ci sono commenti ufficiali sulla decisione presa, e quindi si possono solo ipotizzare le cause di questa cancellazione: c'è chi parla della volontà di non affiancare un altro film in motion capture per ragazzi a titoli Disney come Il Re Leone e altri che verranno, per motivi di concorrenza interna, ma più probabile è che la ragione sia puramente economica. Mouse Guard aveva un budget di 170 milioni di dollari, cifra ritenuta eccessiva per un film che non pare sufficientemente garantito per quanto riguarda il riscontro al botteghino, e comunque troppo alta per un film Fox, che la Disney pare voglia far concentrare su progetti a basso budget per famiglie o, all'estremo opposto, PG - 13 o R-Rated, anche con un budget medio.

A quanto pare, gli executive della Disney hanno comunque lasciato ai produttori di Mouse Guard, che sono Matt Reeves, Ross Ritchie e Stephen Christy, la possibilità di proporre il film ad altri Studios e di continuare la produzione sotto altre insegne. E c'è già chi ipotizza che in casa Netflix non sarebbero dispiaciuti se Mouse Guard arrivasse a bussare alla loro porta.
Ricordiamo che Mouse Guard è stato scritto dal Gary Whitta di Rogue One - A Star Wars Story, e che vede coinvolti Idris Elba e Andy Serkis tra gli interpreti, con il Wes Ball di Maze Runner.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Critico e giornalista cinematografico
  • Programmatore di festival
Suggerisci una correzione per l'articolo