Detective per caso: al cinema il 18 e 19 marzo un film "innovativo, semplice ed unico allo stesso tempo"

-
1238
Detective per caso: al cinema il 18 e 19 marzo un film "innovativo, semplice ed unico allo stesso tempo"

Negli ultimi tempi abbiamo avuto spesso l'occasione di vedere e apprezzare film con protagonisti attori disabili.
Ma un film con attori professionisti disabili protagonisti di una storia che non parla assolutamente di disabilità è sicuramente una grande novità, nonché una grande sfida. Una sfida lanciata ora dal film Detective per caso, evento speciale al cinema il 18 e 19 marzo, distribuito da Medusa.
Il film, diretto e co-sceneggiato da Giorgio Romano, è un'idea di Daniela Alleruzzo, Presidente di L'Arte nel Cuore, una onlus nata con lo scopo di abbattere le barriere nel mondo dello spettacolo.
Delle barriere, che Detective per caso si prefigge di abbattere affiancando giovani attori disabili e normodotati dell'Accademia di L'Arte nel Cuore, mettendo in scena una divertente commedia gialla, che, ricordiamolo ancora una volta, non niente ha che fare con le disabilità.
Volete saperne di più sulla trama? Allora guardatevi il trailer ufficiale che vi mostriamo qui sotto in anteprima esclusiva:

Il cast di Detective per caso è arricchito dalla partecipazione amichevole di alcuni degli interpreti più amati e popolari del cinema italiano: Massimiliano Bruno, Tony Cairoli, Claudia Campagnola, Luca Capuano, Paola Cortellesi, Paola Tiziana Cruciani, Stella Egitto, Mario Ermito Stefano Fresi, Mirko Frezza, Claudia Gerini, Marta lacopini, Lillo, Valerio Mastandrea, Andrea Preti, Carlo Reali, Rosaria Renna e Niccolo Torielli. I giovani protagonisti del film sono invece: Emanuela Annini, Alessandro Tiberi, Giulia Pinto, Giordano Capparucci, Matteo Panfilo, Giuseppe Rappa, Lorenzo Salvatori e Tiziano Donnici.
Detective per caso vi dà appuntamento al cinema il 18 e 19 marzo prossimi.:



Lascia un Commento
Schede di riferimento
Lascia un Commento