News Cinema

Deadpool 2: David Harbour di Stranger Things papabile per Cable

56

Il capitano Jim Hopper della serie Netflix corteggiato dalla Fox per il prossimo capitolo.

Deadpool 2: David Harbour di Stranger Things papabile per Cable

David Harbour, il capitano Jim Hopper di Stranger Things, potrebbe interpretare il mutante Cable in Deadpool 2, che avrà sempre come protagonista e coproduttore Ryan Reynolds, per la regia di David Leitch (che ha sostituito come sapevamo Tim Miller).

Harbour, vincitore con il resto del cast di Stranger Things agli ultimi Screen Actors Guild Awards, è apparso di recente in Suicide Squad in un ruolo minore, ma va da sè che una parte di rilievo in un importante cinecomic sarebbe il volano definitivo per la sua carriera. Cable è un personaggio nato nel 1990: semplificando (e non ce ne vogliano i fan) è un mutante che è vissuto nel futuro ma è poi tornato ad agire nel passato (cioè il nostro presente). Il suo nome vero è Nathan Summers: figlio di Scott Summers e un clone di Jean Grey, è dotato di telecinesi e telepatia, con un corpo da cyborg che gli consente di interfacciarsi con vari macchinari. La presenza di Cable si ricollega sicuramente al film in preparazione sull'X-Force, del quale fanno parte appunto Deadpool e Domino, già confermata.

Anche se Harbour avrebbe sostenuto un provino, la selezione è ancora aperta, e per Cable si continua a fare il nome di Kyle Chandler



  • Giornalista specializzato in audiovisivi
  • Autore di "La stirpe di Topolino"
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming