Schede di riferimento
News Cinema

David Fincher è al lavoro sul suo nuovo film Mank e regala una Masterclass a sorpresa a degli studenti britannici

51

Il regista è alacremente al lavoro sul suo ritorno dopo sei anni al cinema, che sarà uno dei grandi colpi Netflix per il 2020.

David Fincher è al lavoro sul suo nuovo film Mank e regala una Masterclass a sorpresa a degli studenti britannici

Non c’è dubbio sul fatto che David Fincher sia uno dei grandi registi dei nostri tempi, così come sul fatto che sia schivo e non ami apparire o parlare con la stampa. Motivo per il quale gli studenti della National Film and Television School britannica sono stati particolarmente stupiti ed emozionati quando proprio lui è apparso loro direttamente dalla quarantena. Ha regalato una lunga e appassionante masterclass in video chat, proprio nella settimana in cui anche il Regno Unito ha imposto l’isolamento in casa per tutti, nel tentativo di combattere più efficacemente contro l’epidemia di coronavirus.

La masterclass è stata trasmessa via Zoom a 450 studenti di cinema chiusi nelle loro case. “È stata una settimana dura, così volevamo fare qualcosa che sollevo lo spirito degli studenti”, ha detto il direttore Jon Wardle in un comunicato, “David è una leggenda”.

Il regista sta attualmente lavorando a Mank, un dramma biografico con protagonista Gary Oldman nei panni del mitico Herman J. Mankiewicz, sceneggiatore vincitore dell’oscar per Quarto potere. Si tratta del primo progetto cinematografico come regista per lui dopo lo splendido Gone Girl del 2014. Si è dedicato comunque, nel frattempo, a prodotti di grande qualità, come la serie sui serial killer per Netflix, Mindhunter. Adesso il suo ritorno al cinema rappresenta uno dei grandi colpi di Netflix per il 2020, sempre che non slitti, visto che, come è noto, anche la piattaforma streaming ha bloccato le riprese di tutti i suoi progetti. Fa ben sperare, però, il fatto che Fincher sia riuscito a completare le riprese di Mank

Il film era stato scritto ormai molti anni da dal padre di Fincher, Jack, capo redattore di Life magazine, scomparso nel 2003. Mank racconta la lotta contro la dipendenza dalle droghe del protagonista e per riuscire a finire la sceneggiatura di Quarto potere. Un collaboratore di Fincher sottolinea quello che già ci immaginavamo, che non sarà solo un biopic tradizionale sul leggendario personaggio. Allo stato attuale non è disponibile una data d’uscita per il film.



  • giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming