News Cinema

David di Donatello 2021: annunciate le candidature dei premi più importanti del cinema italiano

10

I premi saranno consegnati durante la Cerimonia di premiazione che si terrà martedì 11 maggio e che verrà trasmessa in diretta e in prima serata su Rai 1, con la conduzione di Carlo Conti.

David di Donatello 2021: annunciate le candidature dei premi più importanti del cinema italiano

Sono state annunciate le candidature ai 66esimi David di Donatello, i cosiddetti Oscar del cinema italiano, che saranno consegnati durante la Cerimonia di premiazione che si terrà martedì 11 maggio e che verrà trasmessa in diretta e in prima serata su Rai 1, con la conduzione di Carlo Conti.

Volevo nascondermi, il film sul pittore Ligabue diretto da Giorgio Diritti e interpretato da Elio Germano è quello che ha ricevuto il più alto numero di candidature ai David 2021, 15. Seguono Hammamet, a quota 14; Favolacce, con 13; L'incredibile storia dell'Isola delle Rose e Miss Marx con 11; Le sorelle Macaluso con 6 e poi tutti gli altri, che potete leggere di seguito.
Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell'Accademia del Cinema Italiano - Premi David di Donatello, ha voluto ricordare come quest'anno la pandemia che ha tenuto chiuse le sale italiane tanto a lungo ha spinto l'Accademia ad ammettere ai David "anche i film che dovevano uscire in sala, ma sono usciti in streaming".
Alfiere dello streaming è, in questi David 2021, L'incredibile storia dell'Isola delle Rose di Sydney Sibilia, targato Netflix, ma la Detassis ha comunque voluto evidenziare come queste candidature riflettano "la vittoria del lancio, del soffio che porta con sé la sala, e anche il ruolo dei festival". Sia Volevo nascondermi che Favolacce, infatti, sono stati presentati in concorso a Berlino, mentre Miss Marx e Le sorelle Macaluso a Venezia.
A questo proposito, Piera Detassis ha voluto evidenziare come questo 2021, per i David, sia stato "l'anno della regia al femminile, con una doppia candidatura come miglior film e miglior regia a Susanna Nicchiarelli e Emma Dante. In 66 anni di storia dei David," ha aggiunto, "solo una donna ha vinto il premio come miglior film, e nessuna ha mai vinto nella regia: dati agghiaccianti per la nostra società."
Un invito implicito, forse, ai giurati a votare per le donne?
Piera Detassis ha anche posto il problema della rappresentanza femminile nella giuria, e ha raccontato di autori uomini, di cui non ha voluto rivelare l'identità per una questione die eleganza, che le hanno chiesto di far qualcosa affinché sempre più donne entrino nel novero dei giurati.
La giuria è composta oggi da 1578 membri, e il 91% di questi ha votato nel primo turno per arrivare alle candidature rese note oggi.
Riguardo la serata di premiazione, il direttore di Rai1 Stefano Coletta, il vicedirettore Claudio Fasulo e il conduttore Carlo Conti (alla sua sesta serata dei David) hanno voluto sottolineare il massimo impegno di tutti per riuscire a realizzare, nel rispetto delle norme vigenti e della situazione sanitaria, una serata con la più alta quota di presenze fisiche possibili.

Ecco l'elenco completo delle candidature ai David di Donatello 2021:

Miglior Film

  1. Favolacce
  2. Hammamet
  3. Le sorelle Macaluso
  4. Miss Marx
  5. Volevo nascondermi

Miglior Regia

  1. Fabio e Damiano D'Innocenzo per Favolacce
  2. Gianni Amelio per Hammamet
  3. Emma Dante per Le sorelle Macaluso
  4. Susanna Nicchiarelli per Miss Marx
  5. Giorgio Diritti per Volevo nascondermi

Miglior regista esordiente

  1. Pietro Castellitto per I predatori
  2. Ginevra Elkann per Magari
  3. Mauro Mancini per Non odiare
  4. Alice Filippi per Sul più bello
  5. Luca Medici per Tolo Tolo

Miglior produttore

  1. Favolacce
  2. I predatori
  3. L’incredibile storia dell’Isola delle Rose
  4. Miss Marx
  5. Volevo Nascondermi

Migliore Attrice protagonista

  1. Vittoria Puccini per 18 regali
  2. Paola Cortellesi per Figli
  3. Micaela Ramazzotti per Gli anni più belli
  4. Sophia Loren per La vita davanti a sé
  5. Alba Rohrwacher per Lacci

Migliore Attore protagonista

  1. Kim Rossi Stuart per Cosa sarà
  2. Valerio Mastandrea per Figli
  3. Pierfrancesco Favino per Hammamet
  4. Renato Pozzetto per Lei mi parla ancora
  5. Elio Germano per Volevo nascondermi

Migliore Attore non protagonista

  1. Gabriel Montesi per Favolacce
  2. Lino Musella per Favolacce
  3. Giuseppe Cederna per Hammamet
  4. Fabrizio Bentivoglio per L'incredibile storia dell'isola delle Rose
  5. Silvio Orlando per Lacci

Migliore Attrice non protagonista

  1. Benedetta Porcaroli per 18 regali
  2. Barbara Chichiarelli per Favolacce
  3. Claudia Gerini per Hammamet
  4. Matilda De Angelis per L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  5. Alba Rohrwacher per Magari

Migliore Sceneggiatura originale

  1. Francesco Bruni in collaborazione con Kim Rossi Stuart per Cosa sarà
  2. Damiano e Fabio D'Innocenzo per Favolacce
  3. Mattia Torre per Figli
  4. Pietro Castellitto per I predatori
  5. Giorgio Diritti, Tania Pedroni e Fredo Valla per Volevo nascondermi

Migliore Sceneggiatura non originale

  1. Salvatore Mereu per Assandira
  2. Domenico Starnone, Francesco Piccolo e Daniele Luchetti per Lacci
  3. Stefano Mordini, Francesca Marciano, Luca Infascelli per Lasciami andare
  4. Pupi Avati e Tommaso Avati per Lei mi parla ancora
  5. Marco Pettenello e Gianni Di Gregorio per Lontano Lontano

Miglior autore della fotografia

  1. Paolo Carnera per Favolacce
  2. Luan Amelio Ujkaj per Hammamet
  3. Gherardo Gossi per Le sorelle Macaluso
  4. Crystel Fournier per Miss Marx
  5. Michele D'Attanasio per Padrenorstro
  6. Matteo Cocco per Volevo nascondermi 

Miglior compositore

  1. Nicola Piovano per Hammamet
  2. Niccolò Contessa per I predatori
  3. Michele Braga per L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  4. Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo, Downtown Boys per Miss Marx
  5. Pivio & Aldo De Scalzi per Non odiare
  6. Marco Biscarini e Daniele Furlati per Volevo nascondermi 

Miglior canzone originale

  1. "Gli anni più belli" - Gli anni più belli
  2. "Io sì" - La vita davanti a sé
  3. "Miles Away" - Non odiare
  4. "Immigrato" - Tolo Tolo
  5. "Invisible" - Volevo nascondermi 

Miglior scenografia

  1. Favolacce
  2. Hammamet
  3. L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  4. Miss Marx
  5. Volevo nascondermi

Miglior costumista

  1. Hammamet
  2. L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  3. Le sorelle Macaluso
  4. Miss Marx
  5. Volevo nascondermi

Miglior truccatore

  1. Hammamet
  2. L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  3. Le sorelle Macaluso
  4. Miss Marx
  5. Volevo nascondermi

Miglior acconciatore

  1. Favolacce
  2. Hammamet
  3. Le sorelle Macaluso
  4. Miss Marx
  5. Volevo nascondermi

Miglior Montatore

  1. Favolacce
  2. Figli
  3. Hammamet
  4. L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  5. Volevo nascondermi

Miglior suono

  1. Favolacce
  2. Hammamet
  3. L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  4. Miss Marx
  5. Volevo nascondermi

Migliori effetti visivi

  1. Hammamet
  2. L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  3. Miss Marx
  4. The Book of Vision
  5. Volevo nascondermi

Miglior documentario

  1. Faith
  2. Mi chiamo Francesco Totti
  3. Notturno
  4. Puntasacra
  5. The Rossellinis

Miglior film straniero

  1. 1917
  2. I miserabili - Les Misérables
  3. Jojo Rabbit
  4. Richard Jewell
  5. Sorry We Missed you

Miglior cortometraggio

  1. Anne (VINCITORE)
  2. Gas Station
  3. Il gioco
  4. L'oro di famiglia
  5. Shero

David Giovani

  1. 18 regali
  2. Favolacce
  3. Gli anni più belli
  4. L'incredibile storia dell'Isola delle Rose
  5. Tolo Tolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming