Danny Boyle sempre in lizza per Bond 25, ma solo dopo il suo musical

- Google+
11
Danny Boyle sempre in lizza per Bond 25, ma solo dopo il suo musical

Vi abbiamo da poco confermato che sarà Lily James la protagonista della commedia musicale di Danny Boyle, dal titolo All You Need Is Love. Stando ad alcune voci, il regista sarebbe pronto a girare il film nel corso del 2018, ma questo in teoria lo taglierebbe fuori dal progetto del 25mo film della saga di James Bond, da mandare davanti alla macchina da presa sempre quest'anno. Boyle era infatti tra più quotati per raccogliere le nuove avventure di 007 con Daniel Craig, ma questo slancio per All You Need Is Love potrebbe mettere a repentaglio la sua candidatura.
Secondo una fonte del Daily Mail, Boyle è ancora in gara per Bond, perché avrebbe intenzione di girare i due film uno dopo l'altro nel corso del 2018. Se così fosse, sarebbe una mossa poco ortodossa per le regole dell'ambiente: con il copione di John Hodge per Bond 25 ancora non approvato, buona parte del tempo che Boyle trascorrerebbe sul set di All You Need Is Love dovrebbe essere invece dedicata alla preproduzione di Bond 25.
Craig insisteva per girare il nuovo 007 entro la fine dell'anno, quindi a dispetto della fiducia che nutriamo nelle capacità dello scatenato Boyle, diremmo che forse Bond 25 sarà affidato a un altro autore... a meno che Boyle non accetti di rimandare le riprese di All You Need Is Love al 2019. O si consulti con Steven Spielberg, maestro di questi accavallamenti stakanovisti.



Lascia un Commento
Lascia un Commento