News Cinema

Danny Boyle potrebbe dirigere 28 mesi dopo

10

Il secondo sequel della saga inaugurata da lui con 28 giorni dopo


Danny Boyle, che ha da poco completato l'atteso Steve Jobs, ha discusso con Indie Wire la possibilità di girare 28 Months Later, cioè il 28 mesi dopo che diventerebbe il secondo sequel della trilogia zombi cominciata da lui nel 2002 con 28 giorni dopo e proseguita da Juan Carlos Fresnadillo nel 2007 con 28 settimane dopo.

"E' tutto come al solito: non si tratta di decidere se sia una buona idea affidarlo a me. Si tratta di capire se mi piace il copione oppure no. Con Steve Jobs ho letto il copione e ho detto: fantastico, spero di realizzare un'esperienza che sia migliore della stessa lettura della sceneggiatura!"

E più in generale sulla questione sequel, a lui particolarmente vicina visto che sta per girare Trainspotting 2, Danny ci dice:

"Di solito i sequel si fanno di fretta, con urgenza. Passi tanto tempo a preparare il primo, col secondo non succede, hai aspettative e motivazioni diverse. Non pensate che sia meglio fare come noi? Ora non siamo più sullo slancio, ora c'è una vera scintilla, una luce che mi indica in che direzione posso andare. E s'è accessa all'improvviso, non era figlia del solito: okay, ora facciamo il seguito."

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming