Dall’Alto Adige un’opportunità per i giovani registi

- Google+
Share
Dall’Alto Adige un’opportunità per i giovani registi

I giovani filmmaker interessati possono partecipare, fino al 31 dicembre, al Final Touch #4, programma formativo promosso da IDM Film Fund & Commission in collaborazione con il Bolzano Film Festival Bozen (che si terrà dal 9 al 14 aprile). Ci si può candidare compilando il modulo online su movie-it.info, portale dedicato alle proposte di formazione in Alto Adige. Una volta conclusa la fase di registrazione, dal 1 gennaio al 25 febbraio, i candidati selezionati dovranno presentare un rough cut o un tesser del proprio progetto cinematografico.

FINAL TOUCH è un’offerta settoriale di altissimo livello che permette ai registi esordienti - provenienti da Italia, Austria, Germania, Svizzera e Ungheria (paese ospite del Festival) - di dare un "ultimo ritocco" al proprio film o documentario prima del lancio, grazie alla consulenza di esperti internazionali con i quali potranno valutare ogni aspetto determinante per il successo dell’opera: contenuti, postproduzione, montaggio, potenziale di mercato, distribuzione, finanziamento, comunicazione, fino alla presentazione in un festival di settore. 

I colloqui confidenziali con il team interdisciplinare che guiderà i filmmaker selezionati si terranno durante l'edizione 2019 del Bolzano Film Festival Bozen, per l'esattezza dall'11 al 13 aprile 2019. Questi gli esperti che seguiranno da vicino il lavoro dei partecipanti: Nicolaj Nikitin, dal 2002 delegato della Berlinale per i film dell’Europa dell’Est e Europa centrale; Sergio Fant, consulente per diversi festival tra cui quello di Locarno; Catia Rossi, esperta in distribuzione, fondatrice e responsabile dell'international sales True Colours; Florian Geiser della casa di post-produzione Cine Chromatix Italy con sede a Merano; Nina Kusturica, esperta di montaggio, regista e produttrice cinematografica e Birgit Oberkofler, esperta in Finanziamenti cinematografici e Coordinatrice dal 2017, insieme a Renate Ranzi, di IDM Film Fund & Commission.

Nell'ambito di FINAL TOUCH verranno assegnati anche due Premi: 

Cine Chromatix Post-Production Prize | Per il completamento del progetto, la società di post-produzione Cine Chromatix Italy (con sede a Merano) fornirà al team vincitore servizi di post-produzione per un ammontare di 5.000,00 euro.

TRUE COLOURS International Distribution Prize | ll premio consiste in servizi di distribuzione pensati su misura per il progetto vincitore e offerti dal distributore cinematografico internazionale True Colours, con sede a Roma.

Maggiori informazioni su Final Touch #4 le potete trovare sul sito dell'iniziativa. 



Lascia un Commento
Lascia un Commento