News Cinema

Da Norman Bates in poi, cinque film in streaming con protagonisti che posseggono personalità multiple

12

Il disturbo dissociativo dell’identità (DDI) è stato sfruttato da Hollywood per realizzare alcuni lungometraggi di grande successo che potete trovare in streaming. Sorpresa: non si tratta solamente di thriller...

Da Norman Bates in poi, cinque film in streaming con protagonisti che posseggono personalità multiple

A partire da quel capolavoro diretto da Alfred Hitchcock che risponde al titolo di Psyco il cinema americano ha adoperato personaggi affetti da quello che oggi chiamiamo disturbo dissociativo dell’identità (DDI) per realizzare una serie di film capaci di entrare nell'immaginario collettivo. Il thriller è stato ovviamente il genere maggiormente esplorato a questo riguardo, ma come i cinque film in streaming scelti dimostrano decisamente non l’unico. Eccovi dunque i nostri titoli preferiti in cui le molteplici personalità dei protagonisti sono servite ai vari registi per il loro scopo cinematografico. Buona lettura.

Cinque film in streaming con personaggi affetti da personalità multiple

  • Psyco
  • Vestito per uccidere
  • Fight Club
  • Io, me & Irene 
  • Split

Psyco (1960)

Uno dei film più terrificanti della storia del cinema mondiale. Tratto dal testo di Robert Bloch, Psyco trascina lo spettatore dentro un vortice di tensione che conduce a uno dei finali più spaventosi mai visti. Incorniciato in un bianco e nero spettrale, il thriller di Alfred Hitchcok è sorretto da una regia portentosa e da un montaggio per l’epoca innovativo. Oltre la celeberrima sequenza dell’assassinio di Janet Liegh nella doccia a nostro avviso va segnalato anche il momento dell’esecuzione del detective Martin Balsam, per cui l’autore ha realizzato il plonge forse più bello della storia del cinema di genere. Ancora oggi terrorizza, e sono passati sessant’anni pieni...Disponibile su Rakuten TV, CHILI, Apple Itunes, TIMVision.

Vestito per uccidere (1980)

Il “discepolo” principale di Hitchcock, ovvero il talento puro di Brian De Palma, costruisce un thriller sinuoso e morboso che come Psyco parte mettendo al centro della vicenda una meravigliosa Angie Dickinson per poi eliminare il personaggio a metà storia. La prima parte di Vestito per uccidere è cinema raffinato e penetrante, con la sequenza ambientata nel museo giustamente entrata nella storia del thriller. Michael Caine, Dennis Franz e Nancy Allen compongono un cast perfetto per un film che arriva all mente dello spettatore e la soggioga. Disponibile su Apple Itunes.

Fight Club (1999)

La commedia romantica perfetta per la fine del millennio. Eh già, perché rispetto al romanzo di Chuck Palahniuk la sceneggiatura aggiunge tutta l’ultima parte del film, con la apocalittica e straordinaria scena finale. Fight Club è di gran lunga il miglior film di David Fincher, un capolavoro oscuro e stonato che parla di delirio di onnipotenza, ricerca di se stessi dentro un mondo mercificato fino al midollo. Edward Norton, Brad Pitt, Helena Bonham-Carter compongono un trio di protagonisti come nessun altro. Film potente, irriverente, proibito e libero. Da rivedere per capire quando l’uomo contemporaneo sia seriamente disconnesso. E noi tutti siamo un po’ Tyler Durden. Anzi, lo siamo fin troppo...Disponibile su Rakuten TV, CHILI, Apple Itunes, TIMVision, Amazon Prime Video.

Io, me & Irene (2000)

Diretto dai fratelli “terribili” Farrelly Jim Carrey tira fuori una delle sue interpretazioni più istrioniche e convincenti nel ruolo di un uomo la cui doppia personalità mette a dura prova il rapporto amoroso con una spassosa Renee Zellweger. Io, Me & Irene è una commedia a tratti irresistibile, piena di trovate scorrette e momenti fortemente comici. Una sceneggiatura folle e paradossalmente precisa al servizio di un attore con la faccia di gomma che lascia esplodere la sua capacità mimica. Una delizia di cinema irriverente. Disponibile su  CHILI, Google Play, Apple Itunes, Amazon Prime Video.

Split (2017)

Il ritorno al grande successo di critica e pubblico di M. Night Shyamalan è un thriller/horror di enorme impatto emotivo, capitanato da un James McAvoy davvero terrificante quando interpreta la più bestiale delle personalità multiple del suo personaggio. Split immerge il pubblico in un vortice di tensione soffocante e perfettamente calibrato dalla sapiente messa in scena dell’autore, fino ad arrivare a un finale da antologia. Anya Taylor-Joy è poi splendida co-protagonista di questo film emozionante, solido e capace di scuotere. Una delle sorprese degli ultimi anni, bissata dal pur lodevole sequel Glass. Disponibile su Rakuten TV, CHILI, Google Play,  Apple Itunes, Netflix, TIMVision, Amazon Prime Video.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming