News Cinema

Da Billy Elliot a La Cosa dei Fantastici Quattro: la carriera di Jamie Bell

Ripercorriamo dell'attore inglese che interpreta il roccioso personaggio

Da Billy Elliot a La Cosa dei Fantastici Quattro: la carriera di Jamie Bell

Qualcuno lo ricorda ancora per Billy Elliot, ma Jamie Bell in Fantastic 4 interpreta addirittura Ben Grimm, alias il mastodontico e roccioso Cosa, con l'aiuto del sempre più gettonato performance capture, che peraltro Bell conosce bene. Ma andiamo per ordine.
Andrew James Matfin Bell, detto "Jamie", nasce nel 1986 a Billingham, Inghilterra del nord. Cresce solo con sua madre e sua sorella: proprio accompagnando quest'ultima a una lezione di ballo, si lascia sedurre dalla danza in tenera età, iscrivendosi alla Stagecoach Theatre Arts. In questo contesto, nel 1999 vince i provini per interpretare il ragazzino che sogna la danza in Billy Elliot (2000) di Stephen Daldry: il film fa incetta di nomination a Oscar e Golden Globe, ma Jamie in particolare ne esce con un BAFTA per la migliore interpretazione maschile. Ha appena 15 anni.
Nel 2002 è nell'adattamento del Nicholas Nickleby di Charles Dickens, al quale seguono altri lavori, tra cui si segnala senz'altro lo strano Dear Wendy (2004) di Thomas Vinterberg, scritto da Lars Von Trier, nel quale Bell interpreta il leader di una gang giovanile che venera le armi.
Tra il 2005 e il 2006 arriva il momento di produzioni più blasonate, anche se i riflettori non sono puntati su di lui: è nel cast corale del King Kong (2005) di Peter Jackson e di Flags of Our Fathers (2006) di Clint Eastwood.
La dolcezza di Billy Elliot lascia il posto a ruoli aspri e più arrabbiati, com'è dimostrato dal suo villain Griffin in Jumper (2008) e dal dramma bellico Defiance - I giorni del coraggio (2008), in cui è il fratello di Daniel Craig e Liev Schreiber. Sempre bellico, ma ambientato nell'antica Roma, è il dramma in costume The Eagle del 2011.
I classici del suo paese rientrano nella sua filmografia con il Jane Eyre di Cary Fukunaga, con Mia Wasikowska e Michael Fassbender, prima che sia Steven Spielberg a volerlo per il ruolo del celebre Tin-Tin in Le avventure di Tintin - Il segreto dell'unicorno (2011): è la prima volta che Bell si confronta con la performance capture che riabbraccerà in Fantastic 4.
Nel 2012 sposa dopo una lunga intermittente relazione la collega Evan Rachel Wood, dalla quale poi divorzierà nel 2014. Dopo la parentesi del visionario e ancora una volta corale Snowpiercer (2012, di Joon-ho Bong), Jamie inasprisce ulteriormente la sua maschera, puntando a due lungometraggi estremi: Filth (2013, dal romanzo di Irwine Welsh), al fianco di James McAvoy, e soprattutto Nymphomaniac - Volume 2 (2013) di Lars Von Trier. Dopo una lunga parentesi nella serie tv TURN, accetta di interpretare Ben Grimm alias la Cosa nei nuovi film dedicati ai Fantastici Quattro marveliani, iniziando col Fantastic 4 del 2015.





Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming