News Cinema

Conoscete i cloni di Bud Spencer e Terence Hill? Guardate che effetto fa un film con Simone e Matteo

173

A metà degli anni 70 c'è stato un tentativo di emulare il successo della coppia Spencer/Hill con due attori a loro molto somiglianti, Paul Smith e Michael Coby che arrivarono a girare cinque film in due anni.

Conoscete i cloni di Bud Spencer e Terence Hill? Guardate che effetto fa un film con Simone e Matteo

Dopo i due Trinità, Più forte ragazzi, Altrimenti ci arrabbiamo e Porgi l'altra guancia la coppia di successo al cinema di quel periodo (e di molti anni a venire) formata da Bud Spencer e Terence Hill si "sciolse" per un paio d'anni per girare alcuni film in solitaria. La B.R.C. e la Aetos Film provarono a creare dei film cloni con una coppia di interpreti che richiamasse in tutto e per tutto i due famosi attori. L'americano Paul Smith e l'italiano Michael Coby (nome d'arte di Antonio Cantafora) furono ingaggiati con questo proposito e arrivarono a girare ben cinque film in due anni, prima del ritorno di Spencer e Hill in Due superpiedi quasi piatti.

I film di Smith e Coby, lanciati in coppia come Simone e Matteo, sono artisticamente molto lontani da quelli di Spencer e Hill, si vede chiaramente che sono stati girati frettolosamente e con budget molto ristretti, ma ciò che rende strana la visione è il fatto che i produttori siano riusciti a far doppiare i loro attori proprio da chi già prestava la voce agli originali, ovvero Glauco Onorato (Bud) e Pino Locchi (Terence). Se siete curiosi di vedere che effetto fa, qui sotto potete mandare in play il terzo film della coppia, Un gioco da ragazzi (1975) il cui titolo internazionale era Convoy Buddies.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming